Vittoria senza sorriso, nuovo infortunio alla Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:56

La Juventus non si gode la vittoria contro il Lecce: per Allegri nuovo infortunio per uno dei protagonisti del match

E’ la Juventus dei giovani quella che fa sperare per il continuo della stagione. Contro il Lecce è arrivata la terza vittoria consecutiva in campionato grazie alla splendida rete di Fagioli.

Juventus, Allegri in allarme per Iling
Allegri © LaPresse

Il centrocampista è uno dei giovani che Allegri ha lanciato in campo dal primo minuto, complice anche l’emergenza infortuni. A servire l’assist ci ha pensato Iling, un altro dei baby che già contro il Benfica aveva dato la scossa ad una squadra in evidente difficoltà.

Proprio da loro può ripartire la Juventus, sempre che la fortuna non continui a voltare le spalle ai bianconeri. Che il periodo non sia dei più fortunati è stato confermato anche questa sera visto che almeno un paio di calciatori hanno terminato la gara con acciacchi fisici. Uno di questi è proprio Iling, mandato in campo a diciotto minuti dal termine per prendere il posto di Kostic.

Lecce-Juventus, infortunio per Iling: le ultime

Infortunio Iling, gli aggiornamenti
Iling © LaPresse

Il giovane attaccante inglese ha terminato il match dolorante e le sue condizioni dovranno essere valutate nei prossimi giorni. La prima diagnosi parla di una contusione alla caviglia per il 19enne con l’evoluzione dell’infortunio che sarà valutata nei prossimi giorni.

Acciaccato anche Soule, schierato dal primo minuto da Allegri: per lui semplici crampi e la voglia di tornare subito in campo, sperando in una nuova opportunità per dimostrare il suo talento. Un duplice problema che non dovrebbe allungare la lista degli infortunati, già lunga, della Juventus: contro il Lecce tra gli assenti c’era anche Vlahovic, uscito malconcio dalla disastrosa trasferta portoghese.

Sulla via del ritorno i lungodegenti Chiesa e Pogba, così come Di Maria anche se Allegri dovrà affrontare l’emergenza ancora nelle prossime partite. Sperando che la linea giovani continui a dare buoni frutti.