Asta per il baby prodigio: la Juventus sfida Milano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:14

La Juventus è sempre molto attenta al mercato giovanile e ha messo nel mirino un nuovo talento: è sfida con Inter e Milan

Il progetto interno alla Juventus che ha dato i maggiori frutti negli ultimi anni è sicuramente quello legato ai giovani: Miretti, Fagioli e Soulé ora fanno parte della prima squadra, e diversi altri ragazzi sono in prestito in club di Serie A e Serie B.

Asta per il baby prodigio: la Juventus sfida Milano
Arrivabene, Agnelli, Cherubini e Nedved©LaPresse

Venerdì, nel corso della partita della Primavera bianconera guidata da Paolo Montero, Kenan Yildiz ha mostrato ancora una volta di essere uno dei migliori talenti presenti nel campionato italiano. Anche lui, è frutto dell’importante lavoro di scouting svolto da Federico Cherubini e dallo staff della Juve negli ultimi anni. Ora, anche gli altri club europeo ‘marcano’ i bianconeri sul mercato dei giovani: Milan e Inter sono pronte a dare battaglia alla ‘Vecchia Signora’ per un nuovo gioiellino che arriva alla Germania.

Calciomercato Juventus, occhi su Canpolat | Inter e Milan in agguato

Calciomercato Juventus, punto terzini
Federico Cherubini ©LaPresse

Il mercato dei giovani è scandagliato con grande cura dalla Juventus che, insieme a diverse altre società, avrebbe messo gli occhi su Kebir Ali Canpolat. Il classe 2006 di origini turche sta facendo cose straordinarie con l’Under 17 dell’Eintracht Francoforte, catturando l’attenzione dei migliori club europei. I bianconeri potrebbero provare a riproporre il colpo Yildiz, mettendo le mani su un altro gioiello di origini turche. Sulla strada della ‘Vecchia Signora’, però, potrebbero esserci anche due rivali storiche.

Secondo quanto rivelato da InterLive.it, anche l’Inter Milan sarebbero interessate al classe 2006 e sarebbero pronte a battagliare con la Juventus per questo giovane talento. La sfida sullo scouting è molto importante, perché vincerla potrebbe significare avere in casa un futuro campione o anche un’importante plusvalenza. Tutti elementi a cui le squadre italiane sono particolarmente sensibili in questo momento e che nei prossimi anni saranno asset sempre più rilevanti all’interno delle strategie dei club. La sfida per Kebir Ali Canpolat, quindi, potrebbe entrare nel vivo nei prossimi mesi: Juventus, Inter e Milan sono i club italiani che vorrebbero mettere le mani sul talento classe 2006 dell’Eintracht Francoforte.