Non bastano 30 milioni, a Mourinho ne servono 50 per battere la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:12

La Roma sfida la Juventus con un’offerta da trenta milioni di euro ma anche Mourinho è respinto: servono 50 milioni

Il nome è di quelli che circola spesso in ottica calciomercato, il motivo è presto detto: tra i 2001 è uno dei talenti più cristallini che si sta mettendo in evidenza. La Juventus lo segue da tempo, ma ora anche la Roma è pronta a farsi avanti.

Mourinho sfida la Juventus per Mudryk
Mourinho © LaPresse

Bianconeri e giallorossi potrebbero dare vita ad un duello di mercato. Le due società vivono momenti completamente diversi: la Roma di Mourinho continua a vincere e domenica contro il Napoli ha la possibilità di accorciare la distanza dal vertice. Allegri, invece, ha incassato molti duri colpi in questa prima parte di stagione e spera che, con la vittoria del derby, il vento sia finalmente cambiato.

In attesa di scoprire le sentenze del campo, c’è il mercato da tenere sempre d’occhio e un obiettivo potrebbe far incrociare la strada di Juve e Roma. Corteggiato da tempo dai bianconeri, ora è finito nel mirino dei giallorossi pronti a spendere trenta milioni di euro per portarlo in Serie A. Questa l’offerta che, stando a quanto riportato da ‘fichajes.net’, avrebbe presentato la società capitolina allo Shakhtar per Mykhaylo Mudryk.

Calciomercato Juventus, la Roma si inserisce per Mudryk

Roma, offerta per Mudryk
Mudryk © LaPresse

Il 21enne attaccante ucraino è uno dei talenti emergenti del calcio europeo. Il suo nome è finito sul taccuino dell’Arsenal che lo monitora da tempo, ma anche – come detto – di Juventus e Roma. Il portale spagnolo parla di una proposta capitolina da trenta milioni di euro rifiutata dalla società ucraina, convinta che a breve possa scatenarsi una vera e propria asta.

Del resto, nella squadra allenata da Igor Jovicevic, il 21enne si sta mettendo in mostra anche in Champions League: due gol e due assist nella principale competizione europea, oltre ai tre gol e cinque assist messi a referto in campionato. Un bottino che potrebbe ulteriormente arricchire con lo Shakhtar pronto a chiedere cinquanta milioni di euro per cederlo. Roma e Juventus sono allertate, per battere la concorrenza servirà una offerta davvero importante.