De Paul alla Juventus, l’annuncio spazza via ogni dubbio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Rodrigo De Paul non sta vivendo un grande momento all’Atletico Madrid e il suo nome è stato accostato anche ai bianconeri

Fino a due stagioni fa era uno dei pezzi più pregiati del mercato italiano, ora il nome di Rodrigo De Paul non è certamente stato dimenticato dalle società della Serie A. L’argentino, alla sua seconda stagione all’Atletico Madrid, continua ad essere un nome spendibile per il nostro campionato, con diversi club che sarebbero ben felici di riportarlo in Italia.

Cerezo chiude all'addio di De Paul
Dirigenza Juventus ©LaPresse

Uno di questi club è sicuramente la Juventus, da tempo sulle tracce del giocatore argentino, legato ai ‘Colchoneros’ da un contratto valido fino al 2026. A proposito proprio di un interesse bianconero, a ‘Radio Del Plata’ ha parlato Enrique Cerezo, presidente del club spagnolo. “De Paul alla Juve? Noi non sappiamo niente. Bisognerebbe chiederlo a chi ha scritto questa cosa perché ne sa sicuramente più di noi”.

Juventus, Cerezo chiude all’addio di De Paul

Parole che fanno capire come un primo approccio, da parte dei bianconeri, almeno per il momento, ancora non c’è stato. Cerezo ha confermato all’emittente argentina come non sia in corso alcun tipo di trattativa con la società bianconera: “Non stiamo trattando nulla. De Paul è un buon giocatore, siamo felici di lui, è un nostro giocatore e non abbiamo nessun problema con lui”. Poi a proposito della penitenza nei suoi confronti dopo che il giocatore aveva chiesto un permesso chiesto per motivi personali, ma era in realtà volato a Miami: “E’ stato in penitenza, un po’ a riposo diciamo. Ma è tornato con una volontà forte. Nessuno discute che sia un giocatore importante per la nazionale argentina. Sappiamo che è un grande calciatore. E’ stato qualche settimana senza giocare. Non so perché, ma abbiamo un allenatore che decide e organizza le rotazioni. Non mi sono sorpreso di non vederlo in campo, perché decide l’allenatore e ci sono partite in cui fa il turnover”.

Cerezo chiude all'addio di De Paul
De Paul e Tchouameni ©LaPresse

Cerezo però ha chiuso definitivamente la porta ad un addio del giocatore argentino dalla capitale spagnola: “Di sicuro non si è parlato di cessione, De Paul non è assolutamente in vendita”. Parole chiare dunque quelle pronunciate dal presidente. Parole che complicano e non poco i piani della Juventus di riportare in Italia il classe 1994.