Juventus senza pace: l’infortunio scatena i fischi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:28

Tegola per Allegri in Torino-Juventus: il tecnico bianconero costretto al cambio ad inizio ripresa, quanti fischi

Non c’è pace per la Juventus. Al periodo nero per i risultati, si aggiungono anche gli infortuni a raffica. Così Massimiliano Allegri, che ha già perso Di Maria, deve fare i conti con un altro ko durante la ripresa del derby con il Torino.

Allegri perde Bremer
Allegri © LaPresse

Quando il secondo tempo era iniziato neanche da cinque minuti, il tecnico bianconero ha dovuto effettuare la prima sostituzione del match: fuori Bremer, fischiatissimo dai suoi ex tifosi, dentro Leonardo Bonucci. E’ stato lo stesso brasiliano a chiedere il cambio dopo aver sentito pizzicare dietro la coscia.

L’ex granata si tratta di un problema al flessore sinistro che sarà valutato nei prossimi giorni. La speranza, ovviamente, è che sia riuscito a fermarsi in tempo, potendo così tornare in campo rapidamente. Per i tempi di recupero però occorrerà attendere l’esito degli accertamenti.

Torino-Juventus, infortunio per Bremer

Infortunio Bremer, tegola Juventus
Bremer © LaPresse

Dopo aver sentito pizzicare la coscia, Bremer ha provato anche a restare in campo senza però riuscirci. Per lui il cambio è stato obbligato con Allegri che ha mandato in campo Bonucci, il grande escluso dalla formazione titolare.

Al momento della sostituzione, grandi fischi dagli spalti per Bremer. Come è noto, il difensore brasiliano in estate ha lasciato il Torino per trasferirsi alla Juventus. Un ‘tradimento’ che in casa granata non hanno digerito e la reazione del ‘Grande Torino’ lo ha testimoniato in maniera evidente.

Tornando all’infortunio, Bremer è apparso non molto dolorante in panchina ma bisognerà valutare l’entità del problema muscolare subito.