Vlahovic critico dopo il derby: “Domanda banale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25

Juventus, Vlahovic decide il derby contro il Torino, ma nel post partita esprime il suo disappunto: “Domanda banale”

“Sapevamo che non sarebbe stata una gara facile, è il derby. Una partita sempre difficile, anche perché il Torino è una squadra tosta e noi giocavamo fuori casa. Loro avevano i tifosi dalla loro parte e bisogna fargli i complimenti per la gara che hanno giocato, per noi era importante vincere per migliorare il nostro cammino”. Così Dusan Vlahovic ha parlato ai microfoni di ‘DAZN’ al termine della sfida vinta dalla Juventus contro i granata.

Torino-Juventus, Vlahovic
Vlahovic

Il serbo ha sottolineato come sarà importante la continuità: “Dobbiamo essere costanti e dobbiamo pensare gara dopo gara, la Juve non deve mollare mai”. Poi sulla squadra al fianco di Allegri: “Se seguiamo l’allenatore? Certo che seguiamo l’allenatore, siamo tutti dalla stessa parte, è una domanda banale”. Sui momenti di difficoltà: “Nelle difficoltà si cresce, tutti abbiamo modo di imparare dalle difficoltà e dagli errori. Io mi metto a disposizione della squadra, do il 100% tutte le partite, poi a volte gioco bene e a volte no, ma l’importante oggi era vincere. Si tratta di una vittoria fondamentale”.