Inter-Barcellona, Xavi durissimo: “Abbiamo subito un’ingiustizia, sono indignato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:39

Xavi, allenatore del Barcellona, ha commentato la sconfitta del suo Barcellona contro l’Inter di Simone Inzaghi: ecco le sue parole

Intervenuto nella conferenza stampa post partita di Inter-Barcellona, Xavi, tecnico dei blaugrana, ha commentato la sconfitta per 1-0 della sua squadra contro i nerazzurri di Simone Inzaghi.

Inter, Xavi polemico
Xavi © LaPresse

Oltre alla questione tecnica e tattica, la leggenda del Barcellona si è soffermata anche sulla questione arbitrale, con un paio di episodi che hanno fatto arrabbiare particolarmente il club azulgrana: il gol annullato a Pedri per il fallo di mano di Ansu Fati e il mancato rigore a Dumfries.

Xavi al veleno contro l’arbitraggio

Xavi in conferenza stampa

Xavi ha commentato così la direzione arbitrale di Vincic, uno dei direttori di gara sicuramente più esperti del panorama europeo: “E’ un’ingiustizia, ma è il calcio, c’è però comunque un po’ di indignazione oggi”.

L’ex centrocampista ha poi rincarato la dose: “In generale mi sento di aver subito una grande ingiustizia, sono indignato, penso che sia l’arbitro che deve venire a dare le sue spiegazioni, una figura così importante in questo sport, non ci sono altre parole siamo indignati”.