Lo voleva la Juventus, ma è il Milan a riportarlo in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:26

Calciomercato Milan, il rinnovo tarda ad arrivare e la Premier League fa gola: la situazione è tutta in divenire

Un inizio di stagione super e un contratto che ancora rappresenta un nodo. Perché se da un lato in casa Milan tiene banco e preoccupa la situazione legata al contratto di Rafael Leao, anche quella di Ismael Bennacer non è da sottovalutare.

Milan, Bennacer piace in Premier
Maldini e Cardinale © LaPresse

Il centrocampista algerino è infatti legato ai rossoneri fino al 2024 e ancora non sono state annunciate novità legate al rinnovo. Volontà di Maldini, Massara e di tutto il club rossonero è certamente quella di prolungare il contratto del giocatore, notevolmente cresciuto nel corso di quest’esperienza in rossonero. Rinnovo sì quindi, ma alle giuste condizioni. E il fatto che il club non potrà beneficiare del decreto crescita potrebbe rappresentare un ostacolo, soprattutto dal punto di vista economico.

Calciomercato Milan, Liverpool e Chelsea su Bennacer: erede a sorpresa

Bisognerà innanzitutto capire quella che sarà la volontà della nuova proprietà targata RedBird, se sarà disposta o meno ad alzare il budget del monte ingaggi. Se però il rinnovo non dovesse arrivare, non è escluso che il Milan possa riflettere anche su una cessione del giocatore nel corso soprattutto della prossima estate. La valutazione fatta dal Milan era di 50 milioni di euro, ma a 12 mesi dalla scadenza appare complicato che il club rossonero possa richiedere una cifra simile.

Milan, Bennacer piace in Premier
Bennacer © LaPresse

Anche se gli estimatori, di certo, non mancano. In particolare in Inghilterra, dove Bennacer ha anche vestito la maglia delle giovanili dell’Arsenal. Sono però altri i club interessati. L’algerino piace molto a Liverpool e Chelsea. I ‘Reds’, viste le fatiche, puntano a ricostruire un nuovo ciclo e Klopp vorrebbe inserirlo all’interno dei propri meccanismi in mediana. Anche i ‘Blues’ però sono un club che osserva con attenzione il giocatore, in particolare vista la situazione legata a Jorginho. L’italo-brasiliano, da tempo nel mirino della Juventus, è all’ultimo anno di contratto e ancora non ha prolungato il proprio accordo con i londinesi. In questo senso Bennacer potrebbe essere il profilo giusto per rimpiazzarlo. Le due compagini inglesi possono certamente mettere sul piatto cifre interessanti, sia per il Milan che per il centrocampista algerino. Impossibile, a meno di clamorose offerte, un addio a gennaio. Se però nel frattempo non dovesse arrivare l’accordo, l’addio a giugno potrebbe davvero non essere utopia.