Calciomercato Inter, addio Skriniar: scatta il braccio di ferro con la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00

Il futuro del centrale slovacco è ovviamente legato al contratto attualmente in scadenza nel giugno 2023

In cima alla lista delle priorità dell’Inter sul mercato, vi è in questo momento la situazione contrattuale di Milan Skriniar. Il centrale slovacco non ha ancora rinnovato il suo accordo con i nerazzurri in scadenza il prossimo giugno 2023.

Calciomercato, l'Inter sfida la Juventus per Pau Torres
Giuseppe Marotta ©LaPresse

In attesa che le parti si riuniscano per discutere il prolungamento, dalla Francia nei giorni scorsi hanno fatto sapere che il Psg non si sarebbe ancora arreso all’idea di strappare il difensore nel mercato invernale. Già la scorsa estate il club parigino era stato ad un passo da Skriniar, in seguito ad un’offerta da oltre 60 milioni per le casse del club nerazzurro ed un ricchissimo contratto da 9 milioni netti bonus compresi per il difensore.

Affare però sfumato per via delle poche alternative individuate dall’Inter sul mercato, dopo il clamoroso sorpasso della Juventus per il grande obiettivo Bremer. Nonostante la permanenza, però, l’impressione è che tra il calciatore ed il club il rapporto non sia più lo stesso di prima. E le prestazioni sottotono dell’ex Sampdoria in questo inizio di stagione hanno rispecchiato la poca serenità che ha accompagnato nell’ultimo periodo il centrale slovacco.

Calciomercato, l’Inter sfida la Juventus per Pau Torres

Calciomercato, l'Inter sfida la Juventus per Pau Torres
Pau Torres ©LaPresse

Qualora l’Inter non dovesse riuscire a trovare l’accordo per il rinnovo del contratto con Milan Skriniar entro dicembre, per non rischiare di perderlo a zero a fine stagione, già a gennaio il club nerazzurro potrebbe aprire ad una cessione a cifre inferiori rispetto a quelle della scorsa estate. In tal caso il Psg non avrebbe alcun problema ad anticipare l’acquisto del centrale di sei mesi, anche a patto di dover sborsare almeno 25/30 milioni.

Secondo quanto riportato in Spagna da ‘fichajes.net’, l’Inter potrebbe pescare in Liga l’erede di Skriniar per la difesa. Il nome che piace ai dirigenti è quello di Pau Torres, centrale di piede mancino di proprietà del Villarreal. Sul difensore della Nazionale Spagnola in passato si è registrato l’interesse della Juventus e del Manchester United. Dopo la grande delusione per aver perso Bremer, per Marotta e Ausilio sarebbe quindi l’occasione perfetta per servire la vendetta ai bianconeri.