Juventus e Milan spiazzate: scambio alla pari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:28

L’accordo ora è possibile: per la Juventus lo scambio immediato e alla pari rappresenta un brutto colpo, deve dirci addio

Al mercato di gennaio mancano ancora tre mesi e un mondiale di mezzo, ma con la pausa per le Nazionali si iniziano a fare ragionamenti importanti su quel che è stato e quel che potrà essere.

Juventus ko: scambio Firmino-Depay
Allegri © LaPresse

Del resto, in una stagione decisamente particolare, tra un mese arriverà il momento dei primi bilanci ed allora bisognerà farsi trovare pronti e con le idee chiare per programmare le operazioni nella campagna di trasferimenti invernale. E’ quel che vuole fare la Juventus che ha chiuso il primo ciclo di parte come peggio non poteva: sconfitta con Benfica e Monza e Allegri sulla graticola considerato il decimo posto in Serie A e gli zero punti nel girone di Champions

Nel prossimo mese e mezzo occorrerà che i bianconeri si rilancino per tenere vive le ambizioni del club e poi a gennaio sarà il momento di rendere più omogenea e di qualità la squadra. Per farlo servirà sfruttare le occasioni, come quelle che in estate non si è riusciti a sfruttare. Da questo punto di vista arriva l’indiscrezione su un possibile scambio che metterebbe fuori dai giochi la società piemontese.

Juventus, lo scambio rovina i piani di Allegri

Juventus e Milan a mani vuote: scambio Firmino-Depay
Firmino © LaPresse

A parlarne è ‘sport.es’ che rilancia indiscrezioni riportate dalla stampa inglese. I protagonisti sono Memphis Depay e Roberto Firmino. Entrambi accostati i tempi diversi alla Juventus, entrambi in scadenza di contratto a fine stagione e potenziali occasioni da cogliere per i bianconeri ma non solo. Depay è un nome che, ad esempio, è girato anche in orbita Milan. Firmino è un profilo che, in scadenza di contratto, può fare gola a tutte le big della Serie A, anche se il suo status da extracomunitario lo elimina dagli obiettivi per gennaio della Juve.

Ecco che Barcellona e Liverpool però potrebbero decidere di scambiarsi i due attaccanti: Depay andrebbe alla corte di Klopp, Firmino farebbe il percorso opposto e troverebbe Xavi ad accoglierlo in blaugrana. Uno scambio alla pari che potrebbe risolvere i problemi di Barça e Reds e rappresentare però un’occasione mancata per la Juventus e il Milan.