Clausola da 50 milioni: Juve, c’è già il post Di Maria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:59

La Juventus deve pensare al dopo Di Maria e guarda in Spagna: può arrivare anche pagando la clausola

Doveva illuminare il gioco della Juventus, finora lo ha fatto soltanto per pochi minuti. Da Angel Di Maria in bianconero ci si attendeva ben altro apporto ed, invece, tra infortuni e nervosismo, l’argentino sta rendendo finora ben al di sotto delle attese.

Juve, l'erede di Di Maria dalla Spagna
Di Maria © LaPresse

Ora dovrà guardare i compagni dagli spalti nelle prossime due partite di campionato per via della squalifica rimediata dopo l’espulsione contro il Monza. Poi dovrà dimostrare nelle restanti dieci prima del Mondiale che Allegri non aveva sbagliato ad indicarlo come uomo in grado di trascinare la squadra. Intanto però in casa Juventus più di un dubbio sul futuro di Di Maria c’è: dalla sua voglia di chiudere la carriera in patria, alle prestazioni sul terreno di gioco. Ecco allora che gli uomini mercato bianconeri si stanno già muovendo per individuare un possibile sostituto ed il nome che arriva dalla Spagna è quello di Nico Williams. L’indiscrezione è confermata da ‘fichajes.com’ che parla dell’interesse della Juve per il 20enne esterno offensivo dell’Athletic Bilbao.

Calciomercato Juventus, Nico William per l’out destro

Juventus, Nico Williams per il post Di Maria
Nico Williams © LaPresse

Alla sua prima convocazione per la Nazionale maggiore della Spagna, il giovane attaccante di origini ghanese ha conquistato l’interesse anche del Liverpool. Per lui c’è da fare i conti con le pretese del club basco che un anno fa gli ha fatto firmare il contratto fino al 2024 con clausola da cinquanta milioni di euro.

Una cifra decisamente elevata ma che il giovane calciatore sta dimostrando di valere. Sono già due i gol in stagione, accompagnati anche da due assist. Un bottino niente male per il 20enne che la Juventus ha messo nel mirino. Al di là di come andrà questa stagione, il club piemontese ha intenzione di tornare a caccia di giovani di grande talento e Nico Williams (fratello di un altro calciatore di grande qualità come Inaki Williams) è il profilo ideale. Resta da battere la concorrenza del Liverpool e convincere l’Athletic ad abbassare le pretese o pagare la clausola da circa cinquanta milioni.