TV PLAY | All’Inter rischia pure Marotta: “Situazione gestita malissimo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:12

Falsa partenza per l’Inter in campionato, ko anche con l’Udinese dopi le sconfitte con Lazio e Milan. Pesa nell’undici di Inzaghi – nel mirino della critica – anche l’addio ai nerazzurri di Ivan Perisic

L’Inter si lecca le ferite dopo il tonfo in casa dell’Udinese, con la squadra nerazzurra sconfitta già tre volte in campionato dopo appena sette giornate.

Inter, Marotta e scelta Perisic
La diretta su TV PLAY

Partenza falsa per l’undici di Simone Inzaghi, finito nuovamente nel ciclone della critica per le scelte di formazione e il brutto scivolone della ‘Dacia Arena’. La dirigenza però non ha avuti dubbi e ha subito difeso l’operato del tecnico, confermato al timone della formazione meneghina. Allo stesso tempo, però, Marotta e Zhang si aspettano un deciso cambio di rotta al ritorno in campo dopo la sosta per le Nazionali, con Brozovic e compagni attesi dai big match con Roma e Barcellona in Champions League.

Se Inzaghi non si tocca al momento, novità potrebbero esserci in un futuro non troppo lontano a capo della proprietà interista. Ne ha parlato Fabio Bergomi, noto youtuber e tifoso nerazzurro, intervenendo a Calciomercato.it in onda su TV PLAY: “Attenzione perché possono esserci delle sorprese nei tempi della cessione societaria. Anche il management magari potrebbe non rientrare più nei piani della nuova proprietà, poi potrebbe anche non succedere”.

Calciomercato Inter, Bergomi a TV PLAY: “Marotta su Perisic non è intoccabile”

Il focus poi si sposta sul campo e su alcune scelte in sede di mercato che non hanno convinto, in primis l’addio di Perisic. Bergomi questa volta ‘bacchetta’ l’Ad Marotta: “Quest’anno su Perisic è stata un’operazione fallimentare. Marotta è un mito e tutti vorrebbero che lui facesse tutto perché è veramente bravo. E’ sempre intoccabile, invece deve essere ‘toccato’ su Perisic. Lui gioca ad abbassare lo stipendio, quando sente odore di bruciato e vede che Perisic nicchia. Situazione gestita malissimo dal signor Marotta”.

Calciomercato Inter, Marotta e la scelta su Perisic
Beppe Marotta (Calciomercato.it)

Sulla permanenza di Simone Inzaghi in panchina, nonostante i risultati finora sotto le attese, Bergomi non nutre dubbi e sottolinea: “Non ci credo che il direttore si stia guardando intorno su Inzaghi. Ma lui stesso è nel vortice del cambio societario”.