Spezia-Sampdoria 2-1, Nzola decide il derby e affonda Giampaolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:56

Spezia-Sampdoria finisce 2-1, vittoria per i padroni di casa: gol decisivo di Nzola, per i blucerchiati di Giampaolo è notte fonda

Il derby ligure tra Spezia e Sampdoria, anticipo delle 18 della settima giornata di Serie A, finisce 2-1 per i padroni di casa. Gli uomini di Gotti conquistano quindi una preziosa vittoria contro una diretta rivale nella corsa alla salvezza. Per la Sampdoria di Giampaolo, squalificato, è invece notte fonda. Sono solo 2 i punti ottenuti dai blucerchiati nelle sette gare fino ad ora giocate.

Serie A, Spezia-Sampdoria 2-1
Spezia © LaPresse

La gara parte subito fortissimo e le prima emozione arriva al 10′. Sabiri pesca un jolly con un gran destro dalla distanza che si insacca alle spalle di Dragowski e regala il vantaggio ai blucerchiati. Vantaggio che però resiste solo pochi secondi: la reazione dei padroni di casa è immediata. Bella sgroppata di Holm sulla destra: cross basso che la difesa doriana non riesce ad allontanare e un rimpallo Ferrari-Murillo causa l’autorete del colombiano.

Nella ripresa Sabiri resta l’uomo più pericoloso dei suoi: il marocchino ci prova in un paio di occasioni. In una trova Dragowski, nell’altra sfiora il palo. A trovare il gol decisivo è però Nzola. Altra azione a destra di Holm: l’angolano si fa trovare pronto all’appuntamento e impatta col destro il cross dello svedese, battendo Audero. Il risultato, alla fine, non cambierà più, nonostante la grande occasione per Quagliarella in pieno recupero: decisivo Dragowski con i piedi.

Spezia-Sampdoria 2-1
Marcatori: Sabiri (SA) 10′, aut. Murillo (SP) 11′, Nzola (SP) 71′.

CLASSIFICA SERIE A:

Napoli, Atalanta e Milan 14 punti; Udinese e Roma 13; Inter 12; Lazio 11; Juventus e Torino 10; Spezia* 8; Salernitana* ed Empoli* 7; Fiorentina, Sassuolo, Lecce* e Bologna* 6; Verona 5; Cremonese e Sampdoria* 2; Monza 1.

*una partita in più