Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 12 settembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:20

Da ‘La Gazzetta dello Sport’, a ‘Corriere dello Sport’ e ‘Tuttosport’: i titoli che campeggiano sulle prime pagine dei quotidiani sportivi italiani ed esteri

La rassegna stampa di Calciomercato.it vi offre i titoli principali sulle prime pagine di oggi, lunedì 12 settembre, dei principali quotidiani sportivi italiani ed esteri.

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 12 settembre
Rassegna Stampa

La domenica calcistica italiana si è conclusa con il caos negli ultimi minuti di Juventus-Salernitana, per l’annullamento del 3-2 bianconero di Milik per un fuorigioco di Bonucci apparso molto discutibile. Il parapiglia dello Stadium viene riassunto dal titolo della ‘Gazzetta dello Sport’ “Rissa da Var“. In alto, spazio all’impresa della Nazionale di pallavolo, che battendo la Polonia torna sul tetto del mondo: “Azzurri mondiali“, un titolo conquistato nuovamente a 24 anni di distanza dall’ultima volta.

Il ‘Corriere dello Sport’ apre con “Elettroshock Juve“, elogiando la rimonta bianconera del secondo tempo, che si è però esaurita sull’episodio arbitrale che farà discutere a lungo. “Italia mondiale!” celebra il trionfo della Nazionale di volley di De Giorgi. Spazio anche per il Gp di Monza di Formula 1 (“Caos a Monza, Ferrari furiosa“) e per gli Europei di pallacanestro (“Favola basket, stesa la Serbia“).

‘Tuttosport’ prende di petto i fatti dello Stadium con un titolo all’attacco: “Juve, così è follia“. “Campioni del mondo!” è il titolo dedicato alla Nazionale di pallavolo, mentre sul Gp di Monza, con altre polemiche per la pessima gestione della Safety Car finale, si legge “Caos Fia. E ora chi ci ripaga?“.

Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani esteri del 12 settembre

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 12 settembre
Rassegna stampa estero

All’estero, su ‘As’, in Spagna, l’argomento principale è invece l’esito dello Us Open di tennis a New York. L’ultima prova del Grande Slam incorona Carlos Alcaraz, a meno di 20 anni vincitore del primo Slam in carriera e che si issa al numero 1 della classifica Atp. Il titolo “El nuevo rey” è quanto mai azzeccato.

Il quotidiano catalano ‘Sport’ invece guarda in prospettiva alla sfida di Champions League che in settimana vedrà il Barcellona di scena in Germania contro il Bayern Monaco. Ed è già ritorno al passato per Robert Lewandowski, nuovo bomber dei blaugrana, con il titolo che lo riguarda direttamente: “Lewandowski apunta al Bayern“.