ESCLUSIVO | Riflessioni su Cioffi, il Verona pensa a un allenatore da Champions

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:43

In ottica calciomercato Verona tiene banco il futuro di mister Cioffi. Qualora dovesse maturare la separazione, spunta un allenatore da Champions

La sconfitta di ieri in trasferta contro la Lazio, non priva di polemiche per la direzione arbitrale di Irrati, ha ricacciato il Verona in quattordicesima posizione insieme allo Spezia, con il rischio di essere agganciati o superati anche dall’Empoli qualora i toscani facessero risultato nel monday night di stasera contro la Roma.

Calciomercato Verona, Tedesco se salta Cioffi
Gabriele Cioffi ©LaPresse

Il ruolino di marcia delle prime sei giornate del campionato di Serie A della squadra scaligera non è positivo: una sola vittoria (contro la Sampdoria, ndr) a fronte di due pareggi e tre sconfitte. Risultati che tornano a mettere in dubbio la posizione in panchina di Gabriele Cioffi. E’ possibile che ogni decisione venga rinviata a lunedì prossimo per sfruttare la successiva pausa per le Nazionali e vedere come andrà la trasferta del ‘Franchi’ contro la Fiorentina di domenica 18 settembre. Ma non si possono escludere avvicendamenti già a partire dalla giornata di oggi. Lo dimostra il fatto che, come raccolto in esclusiva da Calciomercato.it, il Verona stia procedendo con i primi sondaggi esplorativi per vagliare eventuali nuovi allenatori.

Calciomercato Verona, anche Tedesco tra i possibili eredi di Cioffi

Calciomercato Verona, Tedesco se salta Cioffi
Domenico Tedesco ©LaPresse

Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, tra i nomi sulla lista del club gialloblu c’è anche quello di Domenico Tedesco. Il 37enne nativo di Rossano in Calabria sarebbe contento di sbarcare in Italia, dove non ha mai allenato avendo svolto tutta la sua carriera in Germania ad eccezione di una breve parentesi in Russia con lo Spartak Mosca. Esonerato meno di una settimana fa dal Lipsia dopo il clamoroso ko interno 1-4 contro lo Shakhtar Donetsk nella prima giornata della fase a gironi di Champions League, Tedesco ha voglia di rimettersi subito in ballo, ma sta cercando di capire se il Verona può essere la squadra giusta per ripartire, visto che si è ridimensionato dopo l’ultima sessione estiva di mercato.