Allegri e il giallo Var: “Immagini poco chiare, ho un dubbio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:39

Al termine di Juventus-Salernitana, Allegri commenta l’annullamento del gol di Bonucci sollevando un dubbio sulla decisione arbitrale

Finale come minimo arroventato, quello di Juventus-Salernitana, con gli ultimi minuti segnati dalla rete di Milik annullato dall’arbitro Marcenaro per un fuorigioco di Bonucci ritenuto attivo, sebbene il difensore non tocchi il pallone sul colpo di testa del polacco. I bianconeri masticano amaro e vedono sfumare una vittoria in extremis.

Allegri e il giallo Var: "Immagini poco chiare, ho un dubbio"
Massimiliano Allegri (screen shot)

Sull’episodio, interpellato da ‘DAZN’, Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha inizialmente glissato: “Gol annullato? Non voglio sapere niente, non dico nulla”. Sul match: “Partita molto brutta da parte nostra? Questo lo dite voi, non fatemi arrabbiare. Abbiamo subito il primo gol su una palla persa in maniera ingenua, dopo siamo andati in difficoltà perché avevamo iniziato bene nei primi venti minuti. Il secondo gol per un’altra distrazione ci ha complicato tutto, nella ripresa secondo me abbiamo fatto una buona prestazione. Ai ragazzi faccio i complimenti per questo. Fino a oggi non eravamo mai andati in svantaggio, ero curioso di vedere la reazione, che c’è stata, anche se abbiamo perso un po’ di ordine in alcuni momenti. Dobbiamo fare un passo in avanti da questo punto di vista, dobbiamo gestire meglio anche quando andiamo in vantaggio, che ci capita di smettere di giocare. E’ una questione di crescita, abbiamo dei calciatori giovani. La personalità non si vende e si compra in un attimo, dobbiamo abituarci a vincere. Sono passaggi a cui arriveremo. Mi spiace non aver vinto, avremmo accorciato a due punti dal primo posto. Ora c’è da preparare al meglio la partita col Benfica. Kean? Gli avevo chiesto di attaccare la profondità, ha delle caratteristiche diverse da quelle di Vlahovic e secondo me qualcosa di buono lo aveva fatto”.

Juventus-Salernitana, Allegri sul gol annullato: “Voglio rivedere l’immagine”

Allegri e il giallo Var: "Immagini poco chiare, ho un dubbio"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Tornando sull’episodio chiave, Allegri poi si è sbottonato maggiormente, sollevando un dubbio particolare. “Con gli arbitri non parlo mai – prosegue il tecnico livornese – Che abbiano annullato il gol è un dato di fatto, non so se era buono o non era buono. Vorrei vedere meglio l’immagine però, perché c’era Candreva sotto la bandierina. Da quella che ci hanno dato loro, non si capisce. E a Bonucci avevano anche tolto la maglietta…L’arbitro comunque mi sembra molto bravo, ha avuto polso nel prendere una decisione importante”.

Sulla sua espulsione, a ‘Sky Sport’, ha poi aggiunto: “Io ho capito meno di voi perché con l’arbitro non parlo mai. Nemmeno mi ero accorto che mi avevano buttato fuori”.