Simeone lo scarica: via libera per Inter e Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:30

Il calciatore scaricato da Diego Simeone può finalmente sbarcare in Serie A. E’ sfida tra le big del campionato italiano

E’ cominciata con un successo l’avventura in Champions League dell’Atletico Madrid. Una vittoria, arrivata ben oltre il 90′, che porta le firme di Mario Hermoso e Antoine Griezmann.

Simeone lo libera per la Serie A
Diego Pablo Simeone ©LaPresse

Il francese ha deciso il match, subentrando dalla panchina, dopo che Diego Simeone aveva deciso di affidarsi al tandem offensivo, composto, da Alvaro Morata e Joao Felix. L’ex Juventus ha di fatto preso il posto di Luis Suarez e da quando è tornato a vestire la maglia dei Colchoneros si è ritagliato un ruolo da protagonista.

Lo dimostra la scelta di farlo giocare titolare nella partita di ieri. Ha perso posizioni nelle gerarchie offensive, invece, Angel Correa.

L’argentino classe 1995 ieri è subentrato dalla panchina, giocando diciannove minuti. In campionato sono invece 45, frutto di quattro spezzoni, nelle partite contro Getafe, Villarreal, Valencia e Real Sociedad.

Calciomercato, idea Correa per le italiane

Simeone lo libera per la Serie A
Angel Correa ©LaPresse

Correa, che ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2026, rischia di finire sempre più ai margini della squadra di Madrid. Non è un caso che in Spagna, fichajes.net, ipotizza un suo addio se la situazione dovesse precipitare. L’argentino classe 1995 potrebbe così trasferirsi in Serie A per proseguire la sua avventura in Italia.

Angel Correa è stata un’idea del Milan, qualche anno fa. Il giocatore era stato individuato dalla dirigenza rossonera come il profilo giusto per rafforzare la trequarti. Era visto come il numero dieci giusto per collegare il reparto di centrocampo con quello offensivo.

Le altissime richieste dell’Atletico Madrid hanno impedito il trasferimento in Italia. Sarebbero serviti più di 40 milioni di euro. Ora potrebbero bastarne la metà. Difficile, però, che sia il Milan a tornare alla carica per il calciatore. I rossoneri hanno puntato con forza su Charles De Ketelaere, spendendo tanti soldi.

Più facile che possa diventare un’idea per l’Inter, soprattutto se dovesse partire Joaquin Correa, che sta continuando a deludere con la maglia nerazzurra. Anche la Juventus potrebbe pensarci, in vista di un possibile addio di Angel Di Maria. Angel Correa è comunque un profilo su cui anche Roma e Fiorentina hanno dimostrato di poter puntare.