Napoli-Liverpool, la decisione di Spalletti su Osimhen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10

Il Napoli ospita stasera il Liverpool, per il grande ritorno in Champions League ecco la decisione di Spalletti su Osimhen

Serata di gala allo stadio ‘Maradona’ di Fuorigrotta, tra Napoli e Liverpool. Gli azzurri ritornano in Champions League a tre stagioni di distanza e si trovano di fronte subito una delle grandissime del calcio europeo, in una serata che promette grandi emozioni.

Napoli-Liverpool, la decisione di Spalletti su Osimhen
Victor Osimhen © LaPresse

Sul palcoscenico continentale, i partenopei cercano conferme dopo un buon avvio di campionato, nonostante i molti cambiamenti e gli addii pesanti. Per la gara di stasera, una difficoltà ulteriore per il Napoli potrà essere quella di schierare molti esordienti assoluti in Champions, ma l’entusiasmo, incluso quello dell’ambiente, potrebbe fare la differenza. Di sicuro, lo spera Spalletti, che prepara la sfida con l’intenzione di schierare la miglior formazione possibile.

Napoli-Liverpool, gli azzurri sorridono: Osimhen ci sarà

Napoli-Liverpool, la decisione di Spalletti su Osimhen
Victor Osimhen © LaPresse

Il tecnico toscano può sorridere per le condizioni di Victor Osimhen. Un risentimento muscolare accusato nel finale della gara con la Lazio aveva fatto tremare, nei giorni precedenti, l’ambiente, ma il nigeriano dovrebbe aver recuperato. Il ‘Corriere dello Sport’ conferma le indicazioni date da Spalletti ieri in conferenza stampa: dopo i segnali positivi emersi nell’allenamento differenziato di ieri, le sue condizioni sembrano essere tali da permettergli di essere in campo. L’ultimo test con le prove per calciare il pallone. Se non ci saranno problemi, il numero 9 prenderà regolarmente posto al centro dell’attacco. In alternativa, il candidato numero uno a prendere il suo posto sarebbe Raspadori, più che Simeone.

Sospiro di sollievo anche per le condizioni di Hirving Lozano, dopo la tremenda capocciata con Marusic a fine primo tempo con la Lazio. Il trauma cranico non ha lasciato fortunatamente scorie, il messicano è recuperato ed è arruolabile per stasera. Anche se la sensazione è che dal primo minuto, sulla fascia destra, scenderà in campo Matteo Politano, con il ‘Chucky’ eventualmente pronto a subentrare. Per il resto, formazione confermata rispetto a quanto visto in campo sabato sera con la Lazio, e anche in tre delle prime quattro giornate di campionato. Al momento, l’undici di riferimento di Spalletti è piuttosto riconoscibile.