Nuovo bomber per la Juve, rilanciano l’affare impossibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20

La Juventus a caccia di un nuovo affare per il futuro, bianconeri di nuovo su un obiettivo ‘impossibile’: il punto

La Juventus ha messo a segno un mercato di alto profilo, che però, per il momento, fatica a tradurre i propri frutti sul campo. I bianconeri si sono rinforzati con diversi colpi importanti, ma ci vorrà tempo per trovare la quadra definitiva, in campo, e vedere la squadra di Allegri nella sua miglior versione.

Nuovo bomber per la Juve, rilanciano l'affare impossibile
Federico Cherubini, Maurizio Arrivabene e Pavel Nedved © LaPresse 

Il tecnico livornese è stato accontentato nelle sue richieste per plasmare una squadra a sua immagine e somiglianza. In questa direzione, sono andati i colpi Pogba, Di Maria, Bremer, Kostic, Milik e Paredes, in ordine di tempo, ma c’è qualche problema da risolvere. Le condizioni fisiche dei primi due, arrivati a parametro zero, sono imperfette, mentre Kostic e Paredes hanno bisogno ancora di un po’ per entrare nei meccanismi. L’ambientamento di Bremer e Milik, invece, pare essere stato buono da subito. Ad Allegri, naturalmente, il compito di trovare l’amalgama giusta al più presto, per capitalizzare quanto di buono fatto in campagna acquisti. Ma il mercato non si ferma mai e la dirigenza lavora già agli affari del futuro. In particolare, si segnala il ritorno di fiamma per un obiettivo in attacco già seguito in estate, e che potrebbe arrivare a condizioni favorevoli nel prossimo futuro. Ma c’è un problema a frenare le ambizioni juventine.

Juventus, ritorno di fiamma per Firmino: ma è un affare ‘a lunga scadenza’

Nuovo bomber per la Juve, rilanciano l'affare impossibile
Roberto Firmino © LaPresse

La Juventus ha seguito Roberto Firmino, rimasto poi al Liverpool. Il brasiliano è ancora in scadenza di contratto con i ‘Reds’ a giugno e secondo il ‘Liverpool Echo’ gli spiragli per il rinnovo sembrano non esserci. L’attaccante, anche in un avvio di stagione complicato per la squadra di Klopp, è in buono stato di forma e si conferma giocatore di spessore (3 gol e 3 assist in cinque gare). La Juventus pensa al colpaccio in ottica 2023, ma è un affare che non potrà concretizzarsi a gennaio. Infatti, i bianconeri con gli acquisti di Kostic e Paredes hanno occupato tutte le slot a disposizione per giocatori extracomunitari. Il tutto dovrà essere rimandato alla prossima estate, dove Firmino potrebbe arrivare a parametro zero.