Juventus, ultim’ora Szczesny: l’esito UFFICIALE degli esami

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

Juventus, infortunio Szczesny: ecco l’esito degli esami strumentali a cui è stato sottoposto l’estremo difensore polacco.

Al termine di una gara portata a casa non senza qualche patema d’animo, la Juventus è comunque riuscita ad incamerare tre punti importanti contro uno Spezia che non ha mai dato la sensazione di soffrire eccessivamente la verve bianconera: decisive le giocate dei singoli, con Vlahovic e Milik che si sono letteralmente presi la scena.

Juventus, ultim'ora Szczesny: l'esito UFFICIALE degli esami
Szczesny ©LaPresse

La serata bianconera “rischiava” di essere turbata all’infortunio accorso a Szczesny. Il portiere polacco, dopo un’uscita piuttosto avventata effettuato al tramonto del primo tempo, è caduto male sulla caviglia. Trasportato fuori dal manto erboso in barella, “Tek” è uscito da campo in lacrime, visibilmente provato, con lo Stadium che ha provato ad infondergli coraggio applaudendolo. Già nel post partita Max Allegri aveva escluso, però, ogni tipo di lesione. Diagnosi confermata dall’esito degli esami strumentali a cui è stato sottoposto il portiere polacco in mattinata, grazie ai quali tutto il mondo Juve può tirare un vero e proprio sospiro di sollievo:

“A seguito del trauma riportato alla caviglia destra, Szczęsny ieri sera è stato sottoposto ad esami radiologici al J|medical che hanno escluso fratture e significative lesioni capsulo legamentose. La sua disponibilità sarà valutata in funzione dell’evoluzione della sintomatologia.”.

Aggiornamento delle 16.30: sono previsti 15-20 giorni di stop per il portiere polacco, che potrebbe tornare disponibile contro il Monza prima della sosta per le nazionali.