Juventus-Spezia, voti e tabellino primo tempo: Vlahovic affamato, Kean testardo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:34

Voti e tabellino del primo tempo di Juventus-Spezia, match dell’Allianz Stadium valevole per la quarta giornata del campionato di Serie A

La Juventus davanti col minimo sforzo dopo il primo tempo del match di campionato contro lo Spezia.

Juventus-Spezia, voti primo tempo
L’esultanza di Vlahovic ©LaPresse

All’Allianz Stadium finora decide il solito Dusan Vlahovic, ancora protagonista di un’altra parabola magistrale su punizione dopo la prodezza con la Roma. Bremer è un muro in difesa, gli ospiti creano problemi ai bianconeri con un Kovalenko pimpante in aiuto ai due attaccanti ospiti. Delude Kean nell’undici di Allegri, che perde sul finire di frazione Szczesny per un infortunio alla caviglia. Presente allo stadio anche il neo-acquisto Paredes, applauditissimo dal pubblico dello ‘Stadium’.

JUVENTUS

Szczesny 5,5 (43′ Perin SV)

Danilo 6

Gatti 6

Bremer 7

De Sciglio 6

Rabiot 6,5

Locatelli 5,5

Miretti 6

Cuadrado 5,5

Vlahovic 7

Kean 5

All. Allegri 6

SPEZIA

Dragowski 6

Hristov 5,5

Kiwior 5,5

Nikolau 6

Holm 6

Kovalenko 6,5

Bourabia 6

Bastoni 6

Reca 5,5

Gyasi 6,5

N’Zola 6

All. Gotti 6

Arbitro: Colombo 6

TABELLINO

JUVENTUS-SPEZIA 1-0
9′ Vlahovic

Juventus (4-2-3-1): Szczesny (43′ Perin), Danilo, Gatti, Bremer, De Sciglio; Rabiot, Locatelli; Miretti; Cuadrado, Vlahovic, Kean. A disposizione: Pinsoglio, Rugani, Alex Sandro, Fagioli, Zakaria, Mckennie, Di Maria, Soulé, Kostic, Milik. Allenatore: Allegri

Spezia (3-5-2): Dragowski; Hristov, Kiwior, Nikolaou; Holm, Kovalenko, Bourabia, Bastoni, Reca; Gyasi, Nzola. A disposizione: Zoet, Zovko, Sala, Beck, Ellertsson, Caldara, Sher, Agudelo, Strelec, Sanca. Allenatore: Gotti

Arbitro: Colombo (sez. Como)
VAR: Nasca
Ammoniti: Bastoni (S)
Espulsi:
Note: recupero 3′