PAGELLE e TABELLINO Monza-Udinese 1-2: Beto, non solo il gol! Disastro Petagna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:24

Monza-Udinese: pagelle e tabellino del match dell’U-Power Stadium valevole per la terza giornata del campionato di Serie A. Beto e Udogie regalano la vittoria alla squadra di Sottil

L’Udinese espugna l’U-Power Stadium, ribaltando il risultato dopo l’iniziale vantaggio del Monza firmato da Colpani.

Beto Monza Udinese
Beto a segno ©LaPresse

Prima Beto e poi nella ripresa il solito Udogie consegnano tre punti d’Oro a Sottil, al primo successo da allenatore in Serie A. Stroppa invece ancora a secco di punti in campionato, male Petagna nell’attacco di casa. In evidenza Lovric nell’undici ospite, Sensi non ancora al top della condizione. Ospite d’eccezione in tribuna il Ct della Nazionale Roberto Mancini.

Le pagelle di Monza-Udinese: Lovric protagonista, Sensi a due facce

MONZA

Di Gregorio 6 – Deulofeu lo spaventa più volte, ma alla fine deve sporcarsi poco i guantoni. Può fare poco sulle reti friulane.

Caldirola 5 – Si fa beffare da Beto. Non dà sicurezza alla retroguardia di casa.

Marrone 6 – Barcolla ma regge al centro della difesa. Sfiora il gol del 2-2.

Carlos Augusto 5,5 – Lo spunto sul vantaggio di Colpani non basta: troppi svarioni sulla trequarti biancorossa.

Birindelli 6 – Macina chilometri, salvifico prima dell’intervallo su Deulofeu.

Colpani 6,5 – Inserimento perfetto e primo sigillo in Serie A. Gran palla a Caprari sul finire del primo tempo (62′ Pessina 5,5 – I tifosi lo invocano a gran voce: prova la giocata senza incidere).

Sensi 5,5 – Accende la luce a intermittenza in regia. La condizione migliora ma non è ancora ai suoi standard (80′ Antov SV).

Valoti 5 – Inconcludente, fatica a trovare la giocata. Occasione sciupata (69′ Machin 5,5 – Futuro in bilico, cerca di strafare facendo arrabbiare Stroppa).

Molina 5,5 – Tatticamente prezioso sulla corsia mancina. Manca però di intraprendenza nel momento topico della sfida (80′ Ciurria SV).

Caprari 6 – Spunto dei suoi per armare il sinistro vincente di Colpani. E’ il più frizzante nell’undici di Stroppa, anche se cala nella ripresa.

Petagna 4,5 – Macchinoso e lento, non riesce a sfruttare la sua mole neanche per creare varchi per i compagni. Disastroso (62′ Gytkjaer 5,5 – Dà più peso rispetto all’ex Napoli, senza però trovare il guizzo vincente).

All. Stroppa 5 – Monza ancora deludente e che non riesce a sfruttare il vantaggio firmato da Colpani. Zero punti in tre gare: inizio da incubo nella prima e storica stagione in Serie A, con la panchina del tecnico biancorosso che inizia a scricchiolare. Serve (e subito) un deciso cambio di marcia.

Monza-Udinese ©LaPresse

UDINESE

Silvestri 6,5 – Tempestivo nel murare Caprari e salvare il risultato quasi allo scadere della prima frazione.

Becao 6,5 – Blitz offensivo che regala a Beto la palla del pareggio.

Nuytinck 5,5 – Spesso in ritardo negli anticipi, soffre la vivacità di Caprari.

Masina 6 – Distratto su Colpani sulla rete dei padroni di casa. Va meglio nella ripresa.

Pereyra 6 – Oggi a tutta fascia: diligente e pronto a supportare le punte.

Lovric 7 – L’uomo in più del centrocampo di Sottil. Fa viaggiare la sfera con i tempi giusti e ci mette anche quantità. Fondamentale sull’1-1 firmato da Beto (68′ Arslan 6 – Dà geometrie nel finale di partita).

Walace 5,5 – Impreciso davanti la difesa, perde diversi palloni sanguinosi. Risale un po’ la china in corso d’opera.

Makengo 6,5 – Fisico e atletismo, è dura superarlo. Si prende delle responsabilità anche palla al piede (80′ Samardzic SV).

Udogie 7 – La versione peggiore del pendolino che siamo abituati a vedere sulla fascia sinistra, almeno nel primo tempo. Si sveglia nella ripresa e firma la rete del sorpasso (80′ Ebosse SV).

Deulofeu 6 – I suoi lampi fanno male al Monza. Confeziona l’azione del vantaggio ma poi spreca davanti a Di Gregorio (68′ Nestorovski 6,5 – Subito in partita: assist decisivo per Udogie).

Beto 7 – Si sbatte e non lesina energie al servizio dei compagni. Si fa trovare al posto giusto al momento sull’invito di Becao. Indispensabile per questa Udinese (68′ Success 6 – Ci mette lo zampino sul gol di Udogie).

All. Sottil 7 – Udinese ordinata che non si scompone dopo lo svantaggio. Beto e Udogie regalano tre punti pesantissimi ai friulani e tanta fiducia per i prossimi impegni.

Di Bello 6 – Esce senza macchie dalla sfida dell’U-Power Stadium.

TABELLINO

MONZA-UDINESE 1-2
31′ Colpani (M); 36′ Beto; 77′ Udogie

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Caldirola, Marrone, Carlos Augusto; Birindelli, Colpani (62′ Pessina), Sensi (80′ Antov), Valoti (69′ Machin), Molina (80′ Ciurria); Caprari, Petagna (62′ Gytkjaer). A disposizione: Cragno, Sorrentino, Carboni, Bondo, F. Ranocchia, Barberis, Vignato. Allenatore: Stroppa

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Masina; Pereyra, Lovric (68′ Arslan), Walace, Makengo (80′ Samardzic), Udogie (80′ Ebosse); Deulofeu (68′ Nestorovski), Beto (68′ Success). A disposizione: Padelli, Piana, Benkovic, Bijol, Abankwah, Guessand, Jajalo, Ebosele, Palumbo, Pafundi. Allenatore: Sottil

Arbitro: Di Bello (sez. Brindisi)
VAR: Marini
Ammoniti: Udogie (U), Caldirola (M), Machin (M), Nestorovski (U), Pessina (M)
Espulsi:
Note: recupero 0′ e 4′; spettatori 9.995