Serie A, la cronaca di Monza-Udinese 1-2

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Calciomercato.it vi offre il match dello ‘U-Power Stadium’ tra il Monza di Stroppa e l’Udinese di Sottil in tempo reale

Il Monza ospita l’Udinese nel primo anticipo che apre la terza giornata del campionato di Serie A, in una sfida già molto delicata considerato l’avvio di stagione non certo entusiasmante delle due formazioni.

Diretta Monza Udinese Live Serie A
Giovanni Stroppa, tecnico del Monza © LaPresse

Da un lato i biancorossi di Giovanni Stroppa, per il quale si parla già di una panchina da puntellare, vanno a caccia dei primi punti nella massima serie della loro storia dopo la sconfitta di misura interna contro il Torino ed il pesante ko esterno contro il Napoli. I brianzoli, tuttavia, dovranno fare i conti con delle assenze importanti: per infortunio non saranno della partita il difensore Andrea Ranocchia,  D’Alessandro, il centravanti Dani Mota e l’ultimo arrivato Pablo Marì.

Dall’altro lato i bianconeri di Andrea Sottil puntano ad ottenere il primo successo di questo campionato per non rischiare di restare subito invischiati nelle parti basse della classifica. Le prime due uscite hanno visto i friulani prima uscire battuti 4-2 da San Siro contro i campioni d’Italia del Milan tra le polemiche per la direzione arbitrale e gli interventi al Var, poi racimolare un punto in un pareggio senza reti davanti ai propri contro la Salernitana. Oltre allo squalificato Perez, espulso proprio contro i campani, il tecnico dell’Udinese dovrà rinunciare anche agli infortunati Buta e Bijol. Calciomercato.it vi offre la sfida dello ‘U-Power Stadium’ in tempo reale.

Formazioni ufficiali Monza-Udinese

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Caldirola, Marrone, Carlos Augusto; Birindelli, Colpani, Sensi, Valoti, Molina; Petagna, Caprari. All. Stroppa

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Masina; Pereyra, Makengo, Walace, Lovric, Udogie; Beto, Deulofeu. All. Sottil

CLASSIFICA SERIE A: Napoli punti 6, Inter 6, Roma 6, Juventus 4, Milan 4, Atalanta 4, Fiorentina 4, Lazio 4, Torino 4, Spezia 3, Sassuolo 3, Bologna 1, Salernitana 1, Empoli 1, Udinese 1, Sampdoria 1, Verona 1, Cremonese 0, Lecce 0, Monza 0.