CM.IT | Pezzella vuole il Monza: c’è un ostacolo per il ritorno in Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12

Il mercato del Monza è stato a dir poco scoppiettante, al contrario di un inizio di campionato tutt’altro che brillante. La campagna trasferimenti dei brianzoli non è però ancora finita e si lavora su un altro colpo in difesa 

Il Monza ha accusato, e non poco, il salto di qualità verso la Serie A. L’impatto sulla massima serie non è stato dei migliori per la compagine di Stroppa, che seppur rivoluzionata e potenziata dal calciomercato, è rimasta scottata da due sconfitte in fila contro Torino e Napoli. I brianzoli non restano però a guardare, e si preparano a piazzare ancora qualche altro colpo in questo rush finale di mercato, in modo tale da costruire una rosa quanto più competitiva e forte possibile.

Calciomercato Monza, Pezzella vuole tornare in Serie A ma il Betis fa muro: la situazione
Silvio Berlusconi (Calciomercato.it)

Galliani e soci sono in movimento da tempo ed hanno rivoluzionato in lungo e in largo il roster di Stroppa, che ha l’arduo compito di trovare la miscela giusta per iniziare a macinare punti. Intanto qualcosina andrà fatto ancora in difesa, dove anche l’infortunio di Andrea Ranocchia contribuisce a mischiare le carte e a rendere necessario un nuovo innesto.

Calciomercato Monza, Pezzella vuole tornare in Serie A ma il Betis fa muro: la situazione

Calciomercato Monza, Pezzella vuole tornare in Serie A ma il Betis fa muro: la situazione
Pezzella © LaPresse

Proprio nell’ottica di migliorare la difesa va ad inserirsi il nome di German Pezzella, centrale argentino ex Fiorentina già con un ottimo trascorso alle spalle in Serie A. Come evidenziato da Calciomercato.it, il difensore albiceleste vuole il Monza e il ritorno in Italia, ma il Real Betis, proprietario del cartellino, fa muro e non vorrebbe cederlo.


Il club spagnolo dal canto suo prende in considerazione solo una cessione a titolo definitivo, motivo per cui la trattativa non è particolarmente semplice. Il contratto di Pezzella, classe 1991 di Bahia Blanca, è inoltre in scadenza a giugno 2025 e le richieste economiche del Betis restano piuttosto elevate dal punto di vista economico. 

Articolo precedenteCalciomercato Inter, offerta last minute per Dzeko
Prossimo articoloContesa Vlahovic-Allegri: “Basta un allenatore di terza categoria”
Classe 1982, appassionato di calcio dalla nascita. Coniugando la passione per il giornalismo e lo sport più amato dagli italiani, sono riuscito a farla diventare una professione, che svolgo come giornalista pubblicista dal 2010 occupandomi, prevalentemente, di calciomercato, italiano ed estero.
Giornalista sportivo come scelta naturale: il pallone da calcio⚽, quello da Futsal e la palla a spicchi 🏀 le malattie principali che non voglio provare a curare. Collezionista compulsivo di maglie da calcio con la Nerd cultura nell'animo e una frase scolpita nella mente: "Da un grande potere derivano grandi responsabilità"