Ultimatum ed esonero Allegri: qualcuno ha già deciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:05

E’ stato un brutto pareggio quello incassato dalla Juventus nel posticipo di ieri sera in trasferta contro la Sampdoria

Riprendendo l’analisi post-partita di Massimiliano Allegri, è vero che a voler vedere il bicchiere mezzo pieno dopo Sampdoria-Juventus rimane la compattezza difensiva della formazione che per la seconda partita consecutiva in due giornate ha fatto registrare un clean sheet.

Calciomercato Juve, i tifosi esonerano Allegri: scelta fatta
Allegri © LaPresse

D’altra parte, però, una squadra con le ambizioni della Juve non può di certo accontentarsi di un pareggio striminzito strappato a Marassi al termine di una prestazione che ha lasciato pochissimi spunti da parte dei bianconeri. Rispetto al match vinto settimana scorsa all’Allianz Stadium contro il Sassuolo, i bianconeri hanno dato l’impressione di aver perso quel senso di imprevedibilità percepito soprattutto dagli avversari.

A condizionare negativamente l’atteggiamento offensivo della squadra di Max Allegri, è stata soprattutto l’assenza di Angel Di Maria. L’infortunio dell’asso argentino di scorsa settimana pesa già tantissimo nell’economia del gioco bianconero. Sommato poi alle assenze di Chiesa e Pogba, poi, evidentemente lascia anche meno possibilità di scelta al tecnico juventino tra le alternative a sua disposizione in panchina.

I bianconeri rimangono ancora tra i favoriti per la corsa al titolo finale, obiettivo peraltro fissato ad inizio stagione dallo stesso Allegri. Ma allo stesso tempo, dopo l’annata deludente che si sono lasciati alle spalle, la pazienza dei tifosi juventini è arrivata quasi al limite.

Calciomercato Juve, i tifosi esonerano Allegri: scelta fatta

Calciomercato Juve, i tifosi esonerano Allegri: scelta fatta
Allegri © LaPresse

Per commentare la brutta prestazione della Juventus di ieri sera contro la Sampdoria, nel sondaggio di questa mattina abbiamo chiesto agli utenti di Calciomercato.it come, secondo loro, i dirigenti bianconeri dovrebbero gestire la situazione allenatore. A trionfare con un buon margine rispetto alle altre possibilità di scelta, è stata l’opzione ‘Esonero se perde contro la Roma’ con il 40,1%.

Insomma, una fiducia a tempo quella che i tifosi della Juve hanno concesso nel sondaggio lanciato su Twitter in vista della sfida in programma questo sabato alle 18.30 contro i giallorossi di José Mourinho. Al secondo posto la risposta più cliccata è stata ‘fiducia fino a fine anno’ al 30,7%. Infine, rispettivamente al terzo e quarto posto, ‘esonero alla sosta’ con il 15,6% e ‘fiducia incondizionata’ al 13,5%.