Calciomercato Milan, due club sull’esubero: addio vicino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59

Un giocatore del Milan vuole giocarsi le sue chance per il Mondiale in Qatar, per questo potrebbe salutare San Siro: ci sono due club su di lui

La dirigenza del Milan è al lavoro per regalare a Stefano Pioli la pedina mancante a centrocampo che sostituisca almeno numericamente Franck Kessie. Non solo. Maldini e Massara si stanno muovendo anche per quanto riguarda il mercato in uscita, con l’obiettivo di sfoltire al meglio la rosa dagli esuberi.

Calciomercato Milan, Ballo Toure vicino all'addio: Nizza e Nottingham Forest su di lui
Maldini e Massara © LaPresse

Ballo Toure ha un ruolo ben definito che è quello di vice Theo Hernandez. Con il Mondiale alle porte, però, l’esterno senegalese è alla ricerca di un minutaggio maggiore che gli permetta di arrivare pronto per il mese di novembre. Il suo obiettivo è di giocare la competizione da titolare e di mettersi in mostra per il futuro, ma l’importanza di Theo al momento gli chiude ogni possibilità di scendere sul terreno di gioco con i rossoneri. Soprattutto per questo motivo, il difensore si sta guardando intorno.

Ballo Toure può salutare: due club si contendono il terzino del Milan

Stando a quanto riporta ‘Foot Mercato’, ci sarebbero due società fortemente interessate a lui. Ballo Toure già ai tempi del Monaco piaceva parecchio in Premier League e ancora oggi il Nottingham Forest non ha perso le speranze e punta ad ingaggiarlo in questa sessione di mercato.

Ballo Toure saluta il Milan: Nizza e Nottingham Forest pronte ad investire cinque milioni
Fode Ballo Toure può salutare il Milan © LaPresse

Oltre allo storico club britannico, anche il Nizza è interessato. Il primo nome per i francesi resta quello di Marcelo, per il quale però ci sono molti ostacoli. Il 25enne rappresenta una soluzione più semplice e immediata per tappare il buco nella corsia di sinistra di Lucien Favre.

Il prezzo su cui si aggira Ballo Toure è di cinque milioni, più o meno la cifra investita dal Milan un paio di stagioni fa per prelevarlo dal Monaco. I prossimi giorni saranno fondamentali per capire il suo futuro, con i rossoneri che in caso di addio dovranno ritornare sul mercato per trovare un giocatore affidabile in grado di far respirare Theo Hernandez.