ESCLUSIVO | Napoli-Kepa: ultimo check. Le condizioni in attesa di Navas

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:01

Keylor Navas resta in pole position per diventare il nuovo numero uno del Napoli, ma il club si cautela tornando su Kepa

Quest’oggi, contro il Monza, per la seconda giornata di campionato, sarà Alex Meret il titolare dei pali del Napoli. Seconda presenza dopo quella col Verona dove non ha manifestato particolari incertezze.

Navas
Navas ©LaPresse

Il club, però, è ancora alla ricerca di un portiere che dia un qualcosa di diverso, soprattutto nella gestione di alcune situazioni. Quella di oggi, insomma, potrebbe esser una delle ultime di Meret. Vero anche che il suo agente, Pastorello, deve palesare quanto prima gli interessi per il suo assistito, dopo un rinnovo che sembrava fatto con il Napoli. Ed, invece, si rinvia sine die. L’interesse del Napoli per Keylor Navas del Psg è noto. Il portiere costaricano non è stato convocato nell’ultima gara dei parigini per problemi alla schiena. C’è chi ha letto nell’assenza la chiave per l’ultimo step per il passaggio al Napoli. Keylor Navas dovrebbe raggiungere il club azzurro nella prossima settimana se si dovesse trovare la quadra. Non tra l’estremo difensore ed il Napoli. Serve quella tra l’ex numero uno del Real Madrid ed il Psg: buonuscita e step vari ancora da completare.

Contatto cautelativo col Chelsea per Kepa: le cifre del Napoli

Kepa
Kepa ©LaPresse

Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.it, questo è il motivo per il quale, il Napoli non ha abbandonato la pista che porta a Kepa del Chelsea. Il portiere è oscurato totalmente da quel mostro di Mendy. Lo spagnolo, dopo gli anni difficili a Londra, ha bisogno di rilanciarsi, di rimettersi in mostra dopo gli anni ruggenti all’Atletico Bilbao. Il peso degli ottanta milioni spesi per il suo cartellino, l’etichetta di portiere più costoso della storia del calcio hanno pesato in queste stagioni. Il Napoli sta provando quella che potremmo definire una manovra di alleggerimento per sé e di pressione per Keylor ed il Psg.

Nelle ultime ore, sempre secondo le nostre informazioni in esclusiva, gli sherpa azzurri hanno spiegato agli omologhi blues che sono pronti 5.5 milioni di euro lordi per l’ingaggio di Kepa. E che il prestito sarà con diritto, con obbligo facoltativo. A Londra c’è la consapevolezza che non si tratti delle migliori delle condizioni possibili, ma i rapporti con il Napoli sono eccellenti e può tornare sempre comodo avere un legame positivo. Nel frattempo, la pista che porta a Navas resta assolutamente, come detto, in pole. La prossima settimana sarà dirimente per capire se uno tra Keylor e Kepa arrivi e quale sarà il destino di Meret.