TV PLAY | Skriniar resta, ma Biasin mette in guardia: “Inter, non sarà facile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:21

Le parole di Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, a Calciomercato.it in onda su TVPlay: dal mercato dell’Inter al Napoli

L’Inter blinda Skriniar e ora si lavora sul mercato. Anche di questo ha parlato Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, intervenuto a Calciomercato.it in onda su TVPlay.

Biasin
Biasin

Zhang ieri ha ricevuto Ausilio e Marotta per fare il punto della situazione. Sapevano che sarebbe arrivata una proposta del PSG che è arrivata puntualmente. Si è ragionato su quale potesse essere l’offerta irrinunciabile in caso di rilanci. Marotta e Ausilio hanno fatto presente che se un mese fa la situazione era molto complicata ora con le cessioni di Pinamonti e Casadei si può tenere un po’ più duro in ottica offerte per i big. Ergo per i 50 milioni proposti dal PSG l’Inter ha detto no. L’Inter non ha la certezza ma quasi di poter contare ancora su Skriniar, chiuso il mercato però ci sarà il discorso rinnovo da chiudere e non sarà semplice visto che l’accordo attuale scade a giugno”.

IL FUTURO DELL’INTER – “Rispetto al futuro dell’Inter io non ho gli strumenti per parlarne, lascio a chi ne sa. Idee di cessione non ne ho e non ne ho mai avute, l’unica volta che mi è stato riferito che c’era stata una chiacchierata l’ho detto e riferito. Da quello che so io la famiglia Zhang ad oggi non ha molta voglia di cedere ma non ne so i motivi, perché le problematiche del club le sappiamo e si penserebbe che la speranza sia quella di trovare un acquirente per andare almeno in pari. Invece attualmente Zhang vuole portare avanti l’idea del club che si autofinanzia. Questo può piacere o meno ma è quello che mi dicono: attualmente Zhang non ha particolare voglia di vendere. Gli interessi sul debito di Zhang però effettivamente non permettono di ragionare particolarmente sul lungo periodo in casa Inter, di fronte all’idea di un club che deve riuscire a procedere con le proprie gambe serve una proprietà forte che quantomeno non deve avere debiti da ripagare per decine di milioni, perché altrimenti i dirigenti devono fare i salti mortali”.

Non solo Inter, Biasin a TVPlay sul mercato del Napoli

Spalletti
Spalletti © LaPresse

NAPOLI – “Dobbiamo ricordarci che il mercato dura tanto, non pochi giorni, il Napoli ha perso tanto ma evidentemente aveva le idee chiare su come sostituire i partenti. Non so se basteranno per arrivare in zona Champions, ma sicuramente il Napoli può contare su un grande tecnico e quindi credo che i tifosi possano restare tranquilli”.