Il Milan trema: offerta di rinnovo rifiutata e assalto immediato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57

Il Milan ha messo a segno diversi colpi mirati sul calciomercato, ma attenzione anche al capitolo rinnovi. L’offerta è stata rifiutata, occhio alle sirene dall’estero

Il Milan non si è imposto come protagonista assoluto del calciomercato, ma comunque il suo l’ha fatto e lo sta facendo.

Il Milan trema: offerta di rinnovo rifiutata e assalto immediato
Maldini ©LaPresse

Dopo aver vinto lo scudetto, i rossoneri, infatti, volevano puntellare la squadra senza una spesa eccessiva. E soprattutto, mettendo a disposizione di Stefano Pioli altro potenziale di primo livello da far crescere e maturare, per poi alimentare un gruppo giovane e vincente. In questa direzione, va ad esempio l’acquisto di De Ketelaere o la promozione di un centrocampo sempre più verde e che abbini fisicità e qualità nella manovra. Non è l’unico punto da tenere fortemente in considerazione se si parla delle operazioni in casa Milan. Perché comunque c’è da gestire i rinnovi di contratto, uno dei capitoli più spinosi nelle ultime stagioni dei rossoneri. Da un lato c’è, infatti, la pratica Rafael Leao che ancora non si è sbloccata e poi occhio a Ismael Bennacer. Il centrocampista, infatti, ha il contratto in scadenza nel 2024 e il Milan vorrebbe blindarlo. Ma non è affatto cosa scontata.

Il Milan e il rinnovo di Bennacer: occhio al Liverpool

Il Milan trema: offerta di rinnovo rifiutata e assalto immediato
Bennacer ©LaPresse

Uno come l’algerino ha tanti estimatori in giro per l’Europa, soprattutto dopo quanto fatto nella scorsa stagione e lo scudetto vinto dal Milan. Secondo ‘La Gazette du Fennec’, Bennacer ha espresso la volontà di firmare un nuovo accordo con i rossoneri, ma con delle condizioni ben precise. Vorrebbe passare dall’attuale ingaggio da 1,5 milioni di euro netti a stagione a circa 3,5 milioni di euro. Un po’ più basso rispetto a quanto percepito da Theo Hernandez. Il ‘Daily Mirror’ ha parlato anche di un’offerta rifiutata dal calciatore per il rinnovo di contratto. Alla finestra c’è il Liverpool, che apprezza molto l’ex Empoli e, nel caso in cui non si arrivasse a definizione del rinnovo, sarebbe pronto a concretizzare l’assalto proprio a Bennacer. Vedremo se sarà così e se il Milan lascerà partire il calciatore, oppure se Paolo Maldini alzerà l’offerta per arrivare a trattenere l’algerino.