Rabiot incastra la Juve: doppio e doloroso addio in mediana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:49

Tutti i piani della Juventus sono stati scombinati dalle richieste di Rabiot allo United: ora potrebbero esserci due addii dolorosi

La dirigenza bianconera aveva trovato l’incastro giusto, con Rabiot ceduto al Manchester United e gli arrivi di Leandro Paredes e Memphis Depay. Le richieste del francese, considerate esagerate dai ‘Red Devils’, però hanno bloccato tutto e ora il mercato della ‘Vecchia Signora’ potrebbe subire un pesante cambio di rotta.

Rabiot incastra la Juve: doppio e doloroso addio in mediana
Adrien Rabiot©LaPresse

Massimiliano Allegri ha messo l’accento sulla necessità di avere un regista in mezzo al campo, un giocatore che sappia dettare i tempi e avviare rapidamente la manovra offensiva. La dirigenza della Juventus ha individuato in Leandro Paredes il profilo giusto, anche considerando il fatto che il PSG sarebbe disposto a lasciarlo partire in prestito, ma la mancata partenza del centrocampista francese ha complicato i piani di Cherubini Arrivabene. Per riuscire ad accontentare il tecnico livornese, ora la Juve potrebbe essere costretta ad un doppio e doloroso addio a centrocampo.

Calciomercato Juventus, Rabiot cambia tutto | Ora anche Fagioli può partire

Calciomercato Juventus, centrocampo in fermento: da Rabiot in uscita al rinnovo di Fagioli 
Fagioli © LaPresse

Nei prossimi giorni bisognerà prestare massima attenzione al centrocampo della Juventus, perché la permanenza di Adrien Rabiot può stravolgere le strategie della dirigenza. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, Nicolò Fagioli ora potrebbe salutare e ritornare alla Cremonese anche per la prossima stagione. Dopo aver rinnovato il contratto fino al 2026 con la Juventus, ora il classe 2001 potrebbe non trovare spazio a Torino e quindi la soluzione Cremonese potrebbe essere accettata da tutte le parti in causa.

Come rivelato dalla direttrice di Calciomercato.it Eleonora Trotta su TV PLAY, Nicolò Rovella a fine mese saluterà Massimiliano Allegri per volare in prestito secco al Monza. Due dei gioielli bianconeri, quindi, sarebbero costretti all’addio dalla permanenza di Rabiot. Liberare altri due posti a centrocampo permetterebbe alla Juventus di dare l’assalto a Leandro Paredes, anche se l’addio di Arthur sarebbe necessario per poter il suo arrivo. Le richieste troppo alte di Rabiot hanno messo i bianconeri in una condizione scomoda e potrebbero essere necessari dei grossi sacrifici: come detto, quello che potrebbero rimetterci sono i due gioiellini del centrocampo di ‘Madama’. Adrien Rabiot, il guastafeste.