Cristiano Ronaldo rompe il silenzio: l’annuncio che cambia tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:17

Cristiano Ronaldo torna a parlare, le dichiarazioni dell’asso portoghese squarciano il velo: l’annuncio arriva dal web

E’ stato finora un 2022 piuttosto complicato per Cristiano Ronaldo. Il ritorno del portoghese al Manchester United non ha sortito gli effetti sperati e i ‘Red Devils’ sono rimasti fuori dalla Champions League, al termine di un campionato deludente. Ma la nuova stagione, se possibile, è iniziata anche peggio.

Cristiano Ronaldo rompe il silenzio: l'annuncio che cambia tutto
Cristiano Ronaldo © LaPresse

In ottica CR7, si è passati dalle frizioni con Rangnick a un rapporto che (eufemismo) non è decollato nemmeno con Ten Hag. E per il tecnico olandese, visto l’avvio di campionato, i problemi vanno ben oltre la gestione dell’asso portoghese, con i due capitomboli con Brighton e Brentford, non certo due corazzate, che hanno condannato lo United alla peggior partenza degli ultimi 30 anni. La situazione, dalle parti di Carrington, da quanto si apprende è una autentica polveriera a livello di spogliatoio e in vista c’è il super match contro il Liverpool. Ed è inevitabile interrogarsi, come si sta facendo da tempo, proprio sul futuro di Cristiano Ronaldo, sul quale molto si è detto e si è ipotizzato. E a fare chiarezza ci pensa proprio lui, rompendo un lungo silenzio.

Manchester United, Cristiano Ronaldo perde la pazienza: l’annuncio dell’intervista per chiarire tutto

Cristiano Ronaldo rompe il silenzio: l'annuncio che cambia tutto
Cristiano Ronaldo © LaPresse

Poche parole, apparse in alcuni commenti su Instagram ma che portano inequivocabilmente la firma del suo profilo ufficiale. “Era da molto che non venivo qui, ho fatto un passaggio veloce – scrive CR7 – La verità si saprà entro un paio di settimane, in un’intervista. I media stanno dicendo bugie. Ho preso nota negli ultimi mesi e di 100 notizie uscite su di me, soltanto 5 erano vere. Immaginate un po’ come sia”. C’è a questo punto grande curiosità per capire, a fine mercato, quali saranno le effettive dichiarazioni di Ronaldo, per fare chiarezza su una delle principali telenovele dell’estate. Ancora quindici giorni, in cui non possono essere esclusi ulteriori colpi di scena. Intanto, la situazione in casa United continua a non essere affatto serena.