Lo United ha già deciso: sostituto a sorpresa per Cristiano Ronaldo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Cristiano Ronaldo e il Manchester United sempre più ai ferri corti, i ‘Red Devils’ a caccia di un sostituto: il nome inatteso

Il ritorno di Cristiano Ronaldo al Manchester United si è trasformato in un incubo. Nella scorsa stagione, il portoghese non ha fatto mancare il suo contributo realizzativo, ma non ha potuto evitare una annata deludente, conclusa con l’esclusione dalla Champions League. E adesso, matura propositi di addio, con una rottura conclamata con l’ambiente.

Lo United ha già deciso: sostituto a sorpresa per Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo © LaPresse

Le tensioni con Rangnick hanno fatto la loro parte lo scorso anno. Situazione niente affatto migliorata con Ten Hag, anzi. Con un avvio di campionato, viste le due pesanti sconfitte con Brighton e Brentford, di certo non squadre di prima fascia, che ha acuito il malessere del portoghese e anche, attorno a lui, di tutti i ‘Red Devils’. In mensa, Cristiano Ronaldo ha pranzato da solo, a sancire la scollatura definitiva tra lui e lo United. Se lui cerca una destinazione in grado di garantirgli un ruolo da protagonista – ma non sarà facile trovare una squadra che possa accontentarlo dal punto di vista economico – d’altro canto la dirigenza inglese sta andando a caccia di un attaccante che possa sostituirlo degnamente. E da questo punto di vista, spunta un nome piuttosto noto alle nostre latitudini, che a sorpresa potrebbe raccogliere l’eredità di CR7.

Manchester United, l’erede di Cristiano Ronaldo può essere Icardi: la situazione

Lo United ha già deciso: sostituto a sorpresa per Cristiano Ronaldo
Mauro Icardi © LaPresse

Si tratta di Mauro Icardi, che a sua volta è fuori dai piani del Psg. L’argentino è finito ai margini ed è apparso subito chiaro, all’approdo di Galtier, che per lui sotto la Torre Eiffel non ci fosse più posto. Il neo tecnico ha confermato questa impressione mettendolo in lista di sbarco. E ora, secondo il portale ‘Get French Football News’, lo United, tramite alcuni intermediari, avrebbe avuto colloqui informali con l’entourage dell’ex attaccante dell’Inter, per vagliare la sua disponibilità a un trasferimento in Inghilterra. Non ci sarebbe ancora stato il contatto, invece, tra i due club. I discorsi potrebbero comunque intensificarsi a breve, considerando che i francesi, di contro, avrebbero messo gli occhi su Marcus Rashford.