Arriva la nuova offerta e cade il muro dell’Inter: stanno chiudendo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:49

L’Inter è vicina a concludere un’altra cessione, vista la nuova offerta che sta per arrivare ai nerazzurri. Ora l’addio è a un passo

L’Inter lavora sul calciomercato, tra entrate e uscite, alla ricerca degli incastri giusti per allinearsi al principio della sostenibilità economica e migliorare comunque la rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

Arriva la nuova offerta e cade il muro dell'Inter: chiusura a un passo
Inzaghi © LaPresse

Il tecnico l’ha detto forte e chiaro nella conferenza stampa che ha preceduto la partita contro il Lecce: la rosa adesso deve rimanere così. Anzi no, dovrà anche essere effettuato un nuovo acquisto, quel centrale di difesa che dovrà sostituire Andrea Ranocchia, una colonna dell’Inter che ha lasciato i nerazzurri al termine della scorsa stagione. Beppe Marotta si è allineato al pensiero del suo allenatore, confermando che non ci saranno grandi stravolgimenti. Insomma, Milan Skriniar alla fine dovrebbe restare a Milano. Eppure, c’è comunque aria di un’altra cessione e i tempi sembrano maturi affinché questo avvenga. Sul piede di partenza c’è Cesare Casadei, talentissimo del centrocampo che ha fatto le fortune di Chivu e che ha vinto l’ultimo scudetto con la Primavera a suon di gol e prestazioni sontuose. Ora potrebbe essere sacrificato sull’altare delle esigenze economiche.

Inter, si avvicina la cessione di Casadei: l’ultima offerta del Chelsea

Arriva la nuova offerta e cade il muro dell'Inter: chiusura a un passo
Casadei © LaPresse

Il Chelsea è da tempo sul calciatore, che spinge per concludere l’affare con l’Inter e anticipare la folta concorrenza sul ragazzo. Le precedenti offerte erano ritenute basse dalla società nerazzurra, ma ora le cose potrebbero cambiare. I Blues, infatti, sono pronti a spingersi fino a 12 milioni di sterline, corrispondenti a poco più di 14 milioni di euro. A riportarlo è il ‘Guardian’, che riporta anche che l’affare potrebbe concludersi nella prossima settimana. Non è l’unico club che ha palesato interesse per il centrocampista. Infatti, sia il Sassuolo (che ha chiuso già il colpo Andrea Pinamonti dall’Inter), sia il Nizza nutrono una forte volontà di completare l’affare. Il talento intanto è stato escluso da Inzaghi nell’ultima sfida di campionato, la prima di Serie A, contro il Lecce, ulteriore segnale di come l’addio sia sempre più vicino a essere completato. Insomma, l’Inter è in procinto di incassare altri milioni importanti, ma potrebbe essere un boomerang visto il valore di Casadei.