Dumfries all’ultimo respiro, l’Inter soffre ma vince: debutto amaro per il Monza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:53

Terminano le gare Lecce-Inter e Monza-Torino, valide per la prima giornata di Serie A: Inzaghi passa all’ultimo, perdono i biancorossi

Si è concluso il primo sabato del nuovo campionato di Serie A. Neanche il tempo di cominciare la stagione che abbiamo subito vissuto tantissime emozioni. L’Inter targata Simone Inzaghi è riuscita a vincere all’ultimo secondo, soffrendo molto più del previsto contro il Lecce neopromosso targato Marco Baroni.

Lecce Inter Monza Torino
Lecce-Inter © LaPresse

Eppure l’inizio scoppiettante del match da parte dei nerazzurri aveva fatto intendere che avremmo assistito a tutt’altra sfida, controllata agevolmente dalla ‘Beneamata’. Bastano soltanto due minuti, dopo il fischio dell’arbitro, a Romelu Lukaku per siglare la sua prima marcatura ufficiale nella seconda avventura con la maglia dell’Inter. Cross partito dai piedi di Dimarco e Darmian fa sponda, il centravanti belga sfrutta alla grande l’occasione creata dai compagni e insacca la sfera a due passi dalla porta.

Serie A, Lecce-Inter 1-2 e Monza-Torino 1-2: marcatori e classifica

Inter Monza Torino Lecce
Dumfries © LaPresse

I lombardi, però, non allungano il punteggio e, al minuto 48 della ripresa, Assan Ceesay ne approfitta rimettendo in equlibrio la contesa. L’attaccante viene innescato da Di Francesco e col sinistro infila Handanovic, realizzando la sua rete numero uno nella massima serie. Grande protagonista fino al 90esimo il portiere dei giallorossi Wladimiro Falcone, il quale ha impedito più volte agli ospiti di tornare avanti grazie a numerose parate di pregevole fattura, assolutamente decisive.

Ma alla fine (al quinto minuto di recupero del secondo tempo) la spuntano comunque i nerazzurri, che tornano avanti grazie al tap-in di Dumfries da calcio d’angolo e rispondono al Milan campione d’Italia, vittorioso ai danni dell’Udinese nell’impegno casalingo odierno. Debutto amaro, invece, per il Monza della coppia Berlusconi-Galliani, tra le mura amiche dell’U-Power Stadium. Gli uomini di Stroppa sono usciti sconfitti di misura per 1-2 dal confronto con Juric e il suo Torino, nonostante una situazione alquanto movimentata nell’ambiente granata. Decidono i gol del nuovo arrivato Miranchuk e Sanabria.

Lecce-Inter 1-2: 2′ Lukaku (I), 48′ Ceesay (L), 90+5′ Dumfries (I)
Monza-Torino 1-2: 43′ Miranchuk (T), 66′ Sanabria (T), 90+4′ Mota (M)

CLASSIFICA Serie A: Milan* 3 punti, Atalanta* 3, Inter* 3, Torino* 3, Bologna 0, Cremonese 0, Empoli 0, Fiorentina 0, Juventus 0, Lazio 0, Napoli 0, Roma 0, Salernitana 0, Sassuolo 0, Spezia 0, Hellas Verona 0, Lecce* 0, Udinese* 0, Monza* 0, Sampdoria* 0.

*Una partita in più