Juventus arrendevole: “Allegri è già in discussione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47

A meno di una settimana dall’inizio del campionato, in casa Juventus non c’è grande serenità: “Allegri è già in discussione”

Manca sempre meno al fischio d’inizio della prima gara ufficiale della stagione dei bianconeri, che a Ferragosto ospiteranno il Sassuolo all’Allianz Stadium. Eppure la compagine guidata da Massimiliano Allegri appare come la più indietro delle big e la pressione intorno al tecnico livornese aumenta a dismisura.

Juventus arrendevole: "Allegri è già in discussione"
Agnelli e Allegri©LaPresse

Il pre-campionato della Juventus è stato all’insegna delle difficoltà, anche per la scelta della società di misurarsi solamente contro avversarie di primissima fascia: le amichevoli contro BarcellonaReal Madrid Atletico Madrid sono stati test ardui per i bianconeri. Al netto dei risultati, però, quello che desta le maggiori preoccupazioni è il gioco: l’undici di Allegri sembra essere ancora tremendamente indietro e costantemente in difficoltà sia in fase di possesso che di non possesso. Intanto, come detto, la pressione intorno al tecnico inizia a crescere sempre di più.

Juventus in ritardo, Jacobelli avverte: “Allegri è già in discussione”

allegri juventus galeone morata scudetto guardiola
Allegri © LaPresse

Non è ancora iniziata ufficialmente la nuova stagione e già iniziano i primi grattacapi per Massimiliano Allegri. Nelle amichevoli estive la Juventus è apparsa in ritardo rispetto alle avversarie e anche sul mercato il club piemontese potrebbe cambiare molto da qui alla fine di agosto. Come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it nei giorni scorsi, ormai siamo vicini alla chiusura per Filip Kostic, che raggiungerà così il tecnico livornese già nei prossimi giorni. Oltre all’esterno serbo, poi, nelle prossime settimane potrebbero arrivare a Torino anche un attaccante e un centrocampista: davanti, come detto, la pista Depay si sta scaldando di ora in ora.

Sulle colonne del ‘Corriere dello Sport’, intanto, Xavier Jacobelli avverte la Juventus: “Uno dei problemi di Allegri è l’atteggiamento psicologico inopinatamente arrendevole della squadra”. Il test contro l’Atletico Madrid ha fatto emergere tutte le fragilità della compagine bianconera, avvicinandola all’inizio della Serie A con più dubbi che certezze. Il noto giornalista, poi, conclude: “I bianconeri vivono l’agosto del malcontento e Allegri si ritrova ad essere già in discussione”. Questa stagione, infatti, sarò determinante per il futuro del tecnico livornese sotto la Mole: un’altra annata senza successi porterebbe inevitabilmente all’esonero di Allegri.