“Dimissioni subito”, Fabian Ruiz scatena il caos Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:09

E’ caos intorno al Napoli: dopo le parole di Spalletti di ieri e le indiscrezioni su Fabian Ruiz, monta la protesta e si parla di dimissioni

Una rivoluzione della quale, almeno per ora, si intravedono in maniera chiara solo gli addii. In un’unica sessione di mercato il Napoli ha visto andare via la spina dorsale della squadra di Spalletti: Ospina, Koulibaly, Insigne, Mertens.

Fabian Ruiz
Fabian Ruiz © LaPresse

Un poker al quale potrebbe aggiungersi anche Fabian Ruiz, in scadenza di contratto nel 2023 e sul quale c’è forte il pressing del Paris Saint-Germain.

Una situazione molto complicata non per niente lo stesso Spalletti, nelle dichiarazioni dopo l’ultima amichevole precampionato, ha invocato rinforzi: “la rosa è incompleta e la società lo sa”. A una settimana dall’inizio del campionato, i partenopei vivono un momento molto difficile ed a testimoniarlo è la protesta che monta sui social. Già nelle settimane scorse era diventato virale l’hashtag A16, un invito al presidente De Laurentiis di dedicarsi esclusivamente al Bari.

Critiche che le ultime indiscrezioni di mercato non hanno fatto altro che accentuare. Ed allora il giudizio sul mercato del Napoli fin qui è decisamente negativo da parte dei tifosi e sono in molti a prospettare una stagione di sofferenze.

Calciomercato Napoli, i tifosi sicuri: “Spalletti si dimette”

Spalletti
Spalletti © LaPresse

“Il campionato sarà un tracollo” profetizza un utente su Twitter ed un altro parla di “incubo firmato da De Laurentiis e Giuntoli” che avrà come ‘complice’ anche Spalletti se non si dimetterà subito. Proprio le dimissioni dell’allenatore sono un altro tema molto dibattuto tra chi sogna l’addio del tecnico il giorno del debutto e chi si sbilancia anche con il nome della nuova guida tecnica: Roberto De Zerbi.

Ecco alcuni tweet: