Raspadori al Napoli, l’ammissione di Carnevali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:24

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, sulle trattative per Raspadori e Frattesi: le sue dichiarazioni

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, parla del mercato della società neroverde, soprattutto in uscita.

Raspadori
Raspadori © LaPresse

Il dirigente conferma l’interesse del Napoli per Raspadori: “E’ un giocatore ambizioso. Noi abbiamo già fatto una cessione importante, dopo Boga a gennaio, e non abbiamo bisogno di vendere. Quando un calciatore vuole cambiare squadre, diventa complicato, ma il mercato è ancora lungo. Raspadori ha una richiesta del Napoli, vedremo quel che succederà nei prossimi giorni. Per i nostri giocatori ci sono tante richieste, ma vogliamo mantenere un aspetto tecnico importante”.

SCAMACCA – “E’ stata un’operazione non facile. Dispiace che non sia rimasto in Italia, ma è un motivo di soddisfazione far andare un proprio ragazzo in Premier League. Frattesi? Con la Roma c’è stato più di un contatto ma siamo fermi ora. Vogliamo confermare questi ragazzi, non possiamo cederne tanti”.

ACQUISTI – “Cerchiamo qualcuno sulla fascia sinistra visto che Traore ha avuto un infortunio. Berardi? E’ il nostro campione, speriamo possa rimanere ancora con noi”