Allegri vuota il sacco: “Ecco quando saranno pronti Vlahovic e McKennie”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15

Nel grande caldo di Dallas Juventus e Barcellona danno spettacolo concludendo 2-2 una straordinaria amichevole. Il commento di Allegri 

Termina con un pirotecnico 2-2 l’amichevole della notte tra Juventus e Barcellona in quel di Dallas. Una doppietta di Kean da una parte e di Dembele dall’altra per suggellare lo spettacolo di una serata caldissima che ha comunque soddisfatto il tecnico juventino Massimiliano Allegri. Lo stesso allenatore livornese, nelle parole riportate dal sito ufficiale del club si è detto soddisfatto parlando anche dei singoli: “Abbiamo fatto un buon allenamento, sono contento del lavoro che stiamo facendo e di come procede la preparazione; potevamo fare più attenzione sui gol, ma va bene così. Kean ha fatto molto bene, così come Zakaria, che è in crescendo, e Rovella, che ha giocato 90 minuti e per lui non era facile”.

Allegri: "Contento del lavoro"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Nel post partita della gara di Dallas, Allegri ha quindi aggiunto anche: “Stasera abbiamo fatto una buona partita contro una squadra importante. Vlahovic in panchina? Tranquilli: sarà pronto per la gara col Real Madrid. McKennie? Per noi è un giocatore importante, domani rientrerà con la squadra e sabato potrà giocare. Di Maria è un giocatore straordinario, un campione ed è un piacere vederlo giocare. Per noi è stato un grandissimo acquisto”.