Annunciato il nuovo colpo del Milan: “Non è un trequartista”

Il prossimo nuovo colpo del Milan potrebbe non essere il tanto atteso trequartista che i tifosi rossoneri attendono da diverse settimane

Sono giorni caldissimi in casa Milan sul fronte De Ketelaere: la distanza tra i rossoneri e il Bruges per il trequartista belga si è ulteriormente ridotta dopo gli ultimi contatti tra le due società, ma per la fumata bianca bisognerà ancora attendere un’intesa definitiva per il trasferimento a titolo definitivo.

Annunciato il nuovo colpo del Milan: "Non è un trequartista"
Paolo Maldini ©LaPresse

Secondo il noto agente Stefano Antonelli, intervistato sulle frequenze di ‘New Sound Level 90FM’, il prossimo acquisto ufficiale dei rossoneri non avverrà sulla trequarti, bensì in un’altra posizione. Il rappresentante, intermediario tra gli altri di Senesi, ha però prima fatto il punto della situazione sul difensore centrale argentino che in Italia piace alla Roma e al Napoli.

Queste le sue parole: “In Italia servirebbe a tutti, ma la richiesta del Feyenoord è sempre stata importante; in ogni caso lui va in scadenza nel 2023 quindi se la Roma volesse insistere potrebbe essere un’operazione fattibile. Mourinho sta sondando il reparto difensivo in questo momento, è vero che ha bisogno di un difensore mancino per uscire palla al piede che è una caratteristica che tutti i top club possiedono. Detto questo, ad oggi non c’è nulla di concreto tra le parti, la Roma sta valutando”.

Senesi che negli ultimi giorni è stato molto vicino al Napoli: “Ha monitorato Senesi più di ogni altra squadra e ha avuto modo anche di dialogare con il calciatore anche prima dell’arrivo si Spalletti. Il Napoli era una candidata seria ma si sono scelte le caratteristiche di Kim”.

Calciomercato Milan, Antonelli: “Centrocampista in chiusura”

Annunciato il nuovo colpo del Milan: "Non è un trequartista"
Renato Sanches ©LaPresse

Chi fa parte della scuderia di Stefano Antonelli è Destiny Udogie, uno dei giovani più interessanti e ambiti nel campionato italiano in questa finestra di mercato: “Questo è un po’ un campo minato. È normale che un giocatore così piaccia a tante squadre, alla Lazio, alla Roma, a tutte. Comunque non c’è soltanto la Serie A”.

Sul mercato del Milan, invece, ha svelato quello che potrebbe essere il prossimo acquisto: “Ziyech? L’appetito vien mangiando, il Milan deve reagire alle campagne acquisti di alto livello delle altre squadre e sento molto movimento nel Milan. Credo che stiano cercando di chiudere un paio di cose importanti, la prima il centrocampista centrale”. In quest’ottica, tra i centrocampisti osservati dal club rossonero, tra i profili più caldi rimane quello di Renato Sanches.