Inter, Sanchez e non solo: Marotta prepara cinque cessioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29

Sanchez e non solo: pronte cinque cessioni per sfoltire l’attuale rosa di Simone Inzaghi

Per l’Inter, dopo i numerosi colpi in entrata, è il momento delle cessioni e dello sfoltimento della rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Sono infatti diversi i giocatori in uscita in questa sessione di calciomercato estivo in casa nerazzurra.

Marotta e Ausilio © LaPresse

“Abbiamo avuto questo incontro con i tifosi e ne siamo usciti ancora più rafforzati perché abbiamo colto una grande passione in questi che erano i rappresentanti. È quindi capibile questa richiesta di chiarimenti, non è stata assolutamente una protesta”. Dopo gli addii a Dybala e Bremer, Beppe Marotta ha fatto chiarezza anche sul rapporto coi tifosi: “Noi abbiamo detto che da una parte abbiamo l’obbligo di fare una squadra competitiva, dall’altra abbiamo anche il dovere di guardare un equilibrio economico finanziario. Skriniar è un giocatore fortissimo, assolutamente, non necessariamente deve essere messo sul mercato. Assolutamente no”. La dirigenza nerazzurra è ora al lavoro per blindare Skriniar, ma deve ancora piazzare diversi esuberi.

Calciomercato Inter, da Sanchez a Pinamonti: cinque nerazzurri in uscita

Alexis Sanchez © LaPresse

Come riportato dal ‘Corriere dello Sport’, i nerazzurri con la valigia in mano sono cinque: Sanchez, Pinamonti, Lazaro, Salcedo e Agoume. Con le cessioni di Pinamonti, Sanchez e Lazaro, in particolare, l’Inter risparmierebbe quasi 12 milioni di euro netti, circa 18 al lordo. Un importante tesoretto che permetterebbe a Marotta e Ausilio di tornare sul mercato. Ad oggi l’uscita più calda è quella di Pinamonti: Monza, Atalanta e Sassuolo sono i tre club in corsa per il centravanti ex Empoli e nei prossimi giorni è atteso a Milano l’entourage del giocatore, rappresentato da Rafaela Pimenta ed Enzo Raiola. Avanzano le cessioni in casa nerazzurra.