Ora Allegri sorride: l’attaccante rompe col tecnico e chiede la cessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:27

Arriva ad un nuovo possibile punto di svolta il mercato della Juventus: l’attaccante rompe con l’allenatore e chiede la cessione

I bianconeri stanno completando la rivoluzione iniziata nel mercato di gennaio, che ha visto Bentancur Kulusevski salutare per fare spazio a Zakaria e Dusan Vlahovic. Ora la ‘Vecchia Signora’ potrebbe vedere un nuovo punto di svolta.

Ora Allegri sorride: l'attaccante rompe col tecnico e chiede la cessione
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Massimiliano Allegri ha richiesto espressamente due grandi rinforzi come Angel Di Maria e Paul Pogba alla dirigenza, che è riuscita ad accontentare il proprio tecnico. La Juventus, poi, ha assecondato la volontà di de Ligt cedendolo al Bayern Monaco e lo ha sostituito con un profilo importante come quello di Gleison Bremer. Ora il tecnico livornese ha chiesto gli ultimi tasselli per completare al più presto la rosa che affronterà la prossima stagione. Arrivano importanti novità dall’Inghilterra.

Calciomercato, Werner chiede la cessione | Juve e Milan osservano

Tuchel lo scarica sul mercato: scatta l'asta per Werner tra Milan e Juventus
Timo Werner ©LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport Deutschland’, Timo Werner si sarebbe stancato e avrebbe rotto definitivamente il rapporto con Thomas Tuchel: il tedesco, inoltre, avrebbe anche chiesto la cessione alla dirigenza del Chelsea. L’ex Lipsia vuole giocarsi tutte le sue carte per ottenere la convocazione ai prossimi Mondiali da parte della Germania di Flick e la cessione sembra essere la strada scelta da Timo.

Quando un giocatore come Werner si muove, specialmente se in maniera così urgente, molti club monitorano la situazione. In Serie A, in particolare, sono Juventus e Milan ad osservare con attenzione i possibili sviluppi della vicenda. I bianconeri sembrano essere quelli più attrezzati per accontentare le richieste di Chelsea e Werner, mentre i rossoneri potrebbero non riuscire a superare l’ostacolo dell’ingaggio. Intanto, però, il tedesco ha rotto con il club londinese.