Colpo ‘galactico’: il Real Madrid soffia il bomber alla Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:48

Il mercato del Real Madrid potrebbe riaprirsi in avanti dopo aver sistemato difesa a centrocampo con Rudiger e Tchouameni

Vincitore dell’ultima Champions League conquistata grazie al successo nella finale di Parigi sul Liverpool, il Real Madrid da diverse settimane ha spento i fari sul mercato. Come ribadito più volte da Carlo Ancelotti, l’attuale rosa è piuttosto completa e potrebbe non aver bisogno di ulteriori ritocchi.

Colpo 'galactico': il Real Madrid soffia Scamacca alla Juve
Carlo Ancelotti ©LaPresse

La dirigenza ‘blanca’ è stata molto abile a lavorare sul tempismo per consegnare al tecnico italiano una squadra già pronta ad inizio stagione. Nel mese di giugno, infatti, il club spagnolo aveva già chiuso ben due acquisti: Rudiger a costo zero in uscita dal Chelsea e Tchouameni dal Monaco, per un affare da circa 100 milioni di euro bonus compresi.

Insomma, perfetta programmazione dimostrata ancora una volta da un grande club come il Real Madrid che con questi acquisti si è aggiudicata due tra i migliori talenti in circolazione per difesa e centrocampo. Con la cessione di Luka Jovic alla Fiorentina, però, potrebbe non bastare in attacco il solo Mariano Diaz nelle vesti di vice Benzema.

Calciomercato Juve, il Real Madrid punta Scamacca

Colpo 'galactico': il Real Madrid soffia Scamacca alla Juve
Gianluca Scamacca ©LaPresse

A tal proposito dalla Spagna hanno rilanciato una voce sul possibile interesse da parte del Real Madrid per Giancluca Scamacca, obiettivo – tra le altre – della Juventus. Anche il club bianconero sarebbe alla ricerca di un vice Vlahovic, ma ad oggi non sembrerebbe essere disposto a sborsare gli oltre 40 milioni di euro chiesti dal Sassuolo.

Come informa ‘Planeta Real Madrid’, il calciatore piace non poco a Carlo Ancelotti, soprattutto per la grande fisicità favorita dai 195 centimetri d’altezza. Tra l’altro, per Scamacca non sarebbe un grande problema poter partire alle spalle di un fenomeno del mestiere come Benzema, per cercare di rubare quanti più segreti possibili al numero 9 più forte al mondo.