Juventus, il Psg offre Neymar: proposto lo scambio galattico

Nuovo tentativo del Paris Saint Germain alla ricerca di un’intesa in uscita per piazzare Neymar sul mercato

Non sarà affatto semplice per il Paris Saint Germain riuscire a gestire il caso Neymar in uscita. L’asso brasiliano, in questo momento il calciatore più pagato sul pianeta con oltre 30 milioni di euro netti percepiti a stagione, sembra non rientrare più con lo stesso protagonismo degli anni scorsi nei piani futuri del club parigino.

Calciomercato Juve, il Psg scarica Neymar: proposto il maxi scambio
Neymar ©LaPresse

In Francia, infatti, hanno rivelato un nuovo tentativo da parte del presidente Nasser Al-Khelaifi di imbastire uno scambio stellare con un altro top club europeo. Neymar, proprio in questa finestra di mercato, è stato accostato anche alla Juventus. Un’idea che non ha però mai preso forma a causa delle cifre spropositato per le richieste dell’ingaggio dell’attaccante,

La nuova proposta di mercato formulata dai dirigenti della società parigina, dunque, ha preso di mira quello che probabilmente in questo momento è tra i pochissimi club (se non l’unico al mondo) in grado di potersi permettere uno stipendio così alto, vale a dire il Manchester City.

Calciomercato Juve, rifiutato lo scambio tra Neymar e Bernardo Silva

Calciomercato Juve, il Psg scarica Neymar: proposto il maxi scambio
Neymar ©LaPresse

Nell’indiscrezione riportata nel pomeriggio in Francia dal quotidiano ‘Le Parisien’, è stata portata alla luce la clamorosa trattativa pensata proprio dal Paris Saint Germain. La società francese avrebbe infatti proposto al Manchester City uno scambio alla pari tra Neymar e Bernardo Silva, altro nome particolarmente chiacchierato sul mercato in ottica Barcellona.

Non si è fatta attendere la risposta degli inglesi che hanno rifiutato di aprire un tavolo di trattative con i francesi. Per Pep Guardiola la presenza di Bernardo Silva in mezzo al campo risulta determinante e con gli arrivi di Haaland e Julian Alvarez a completare il reparto avanzato, anche un fenomeno come Neymar viene considerato un lusso non necessario alla vigilia della nuova stagione.