Calciomercato Milan, un altro addio: ora è UFFICIALE

Il Milan continua anche a sfoltire la rosa: ufficiale la cessione di un difensore, ancora una volta a cercare fortuna lontano dai rossoneri

Il Milan lavora anche in uscita. In un momento non semplice per quanto riguarda il mercato in entrata, con tante trattative portate avanti in queste settimane ma non ancora chiuse e quindi sempre a rischio, Paolo Maldini intanto continua con le cessioni.

maldini caldara spezia ufficiale milan
Maldini © LaPresse

Anche alleggerire la rosa, ovviamente, costituisce una parte importante del calciomercato che verte sugli acquisti. Far spazio a livello quantitativo permette anche di avere qualche risorsa in più sul monte ingaggi e non solo. Nei giorni scorsi hanno salutato giovani come Colombo e Tsadjout, ma anche Samu Castillejo che era ormai fuori dal progetto tecnico di Pioli. Lo spagnolo è volato al Valencia di Gennaro Gattuso, dove spera di trovare l’ambiente ideale per le sue caratteristiche.

In questi minuti è arrivata invece un’altra ufficialità in uscita, una conferma di una trattativa già prevista. Si tratta di Mattia Caldara, che dopo la stagione al Venezia chiusa con la retrocessione, che vola invece allo Spezia in prestito con diritto di riscatto. “AC Milan comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto d’opzione per l’acquisizione definitiva, le prestazioni sportive del calciatore Mattia Caldara allo Spezia Calcio“, si legge sulla nota ufficiale rossonera.