Shakhtar Donetsk, UFFICIALE: De Zerbi lascia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:53

Diventa ufficiale la separazione di Roberto De Zerbi dallo Shakhtar Donetsk, il comunicato del club ucraino

Un’avventura iniziata lo scorso anno con grande entusiasmo e con ottime premesse, prima che i noti fatti di cronaca in Ucraina, purtroppo, prendessero il sopravvento. La storia tra Roberto De Zerbi e lo Shakhtar Donetsk, sul campo, si è interrotta bruscamente. E ora, si conclude anche in maniera ufficiale.

Shakhtar Donetsk, UFFICIALE: De Zerbi lascia
Roberto De Zerbi © LaPresse

Una notizia che era nell’aria già da un po’ e che ora viene annunciata con un comunicato dal club ucraino. La risoluzione dell’accordo avviene in maniera consensuale. Insieme al tecnico, lasciano anche i membri del suo staff: Davide Possanzini, Vincenzo Teresa, Marcattillio Marcattilii, Agostino Tibaudi, Michele Cavalli, Giorgio Bianchi e Paolo Bianco. Al momento dello scoppio della guerra, lo Shakthar era in testa al campionato, in corsa in coppa nazionale e aveva vinto la Supercoppa contro la Dinamo Kiev.