VIDEO CM.IT | Dybala-Icardi e Dzeko, tra sogni e retroscena: parla Galliani

Adriano Galliani sui sogni Icardi e Dybala, oltre al retroscena Dzeko: “Adesso abbiamo una priorità sul mercato”

A margine della presentazione a Milano delle nuove maglie del Monza, Adriano Galliani ha commentato anche le tante voci di calciomercato riguardante la squadra neopromossa.

Galliani

Dal retroscena Dzeko ai sogni Dybala e Icardi: il direttore sportivo del club lombardo fa chiarezza.

RETROSCENA DZEKO – “Ricordo un weekend romantico io e Ariedo Braida nel 2011, a Sarajevo nascosti in un albergo per prendere Dzeko. Era di proprietà del Wolfsburg, poi arrivò il ciclone Manchester City che lo pagò 40 milioni di euro”.

BIRINDELLI E MERCATO – “In questo momento la priorità del mercato è assolutamente un difensore che giochi centro, centro-destra. Oggi sta facendo le visite mediche il sesto italiano che firmerà se tutto va bene il contratto nel pomeriggio, che è Samuele Birindelli. Sarà il sesto italiano che arriva dopo Cragno, Ranocchia, Carboni, Sensi e Pessina. Poi vediamo: noi abbiamo una squadra forte in tutti i reparti, quello che stiamo cercando di fare è un upgrade. Vogliamo aggiungere giocatori più forti, ma siamo già coperti in tutti i ruoli. Certi nomi che girano sono dei giocatori importanti, vediamo”.


ICARDI E DYBALA – “Non abbiamo fatto nessun pensiero a Icardi, le voci di mercato corrono veloci ed è inutile smentirle. Quando ci accostano nomi come Icardi, Dybala e Dzeko, certamente non ci offendiamo”

PINAMONTI – “Ci sono stati contatti con l’Inter per Pinamonti, ci piace. Ha però un unico difetto: è caro”.