Il tormentone Donnarumma si è concluso: scelta definitiva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Gianluigi Donnarumma non ha vissuto mesi semplici al PSG. Ora, però, tutto dovrebbe cambiare per il portiere: scelta definitiva

Gianluigi Donnarumma rappresenta uno dei migliori portieri, nel presente e in prospettiva, a livello mondiale.

Il tormentone Donnarumma si è concluso: scelta definitiva
Donnarumma © LaPresse

La dimostrazione, chiara ed evidente, è arrivata in occasione degli Europei, quando, da miglior calciatore della competizione, ha alzato al cielo la coppa con l’Italia. Una carriera, dunque, che sembrava in forte e continua ascesa, ma che nell’ultima stagione ha subito una battuta d’arresto. Almeno in parte. Prima la continua alternanza con Keylor Navas, una colonna dello spogliatoio del PSG che non poteva essere liquidata all’improvviso, poi qualche errore grave di troppo, sia in Francia che poi in Nazionale. Ora Donnarumma deve rialzarsi e tornare immediatamente ai suoi livelli e a Parigi sembrano disposti a creare il clima ideale perché questo avvenga.

Galtier ha già deciso: Donnarumma sarà titolare al PSG

Il tormentone Donnarumma si è concluso: scelta definitiva
Donnarumma © LaPresse

Il portiere azzurro, ex Milan, dunque non si discute. E questo è un diktat che parte da subito dal PSG, che su di lui ci ha puntato forte a livello tecnico ed economico. Una scelta che ora dovrà essere legittimata sul campo. Secondo quanto riporta ‘L’Equipe’, infatti, Galtier, nuovo tecnico dei campioni di Francia, ha già deciso: il titolare l’anno prossimo sarà Donnarumma e senza discussioni. Resta, invece, da risolvere la situazione di Keylor Navas. L’ex Real Madrid si trova bene a Parigi e non ha intenzione di andare via: per lui, però, gli spazi dovrebbero ridursi drasticamente.