Dybala per un mercato da 10: annuncio improvviso Bremer-Skriniar

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:47

L’Inter è tra le squadre più attive della Serie A sia in entrata che in uscita. I nerazzurri lavorano su più fronti con Dybala, Skriniar e Bremer come nomi caldi 

Il mercato dell’Inter è finito sotto i riflettori da ormai diverso tempo. I nerazzurri hanno tutto il desiderio e l’ambizione di tornare sul tetto d’Italia dopo lo scudetto perso nel testa a testa finale contro i rivali del Milan. Al netto di alcuni colpi già piazzati, il club di Suning si guarda intorno per cogliere altre occasioni dopo il ritorno di Lukaku, ed una di queste è certamente Paulo Dybala. A tal proposito il collega Tony Damascelli ai microfoni di ‘Radio Radio’ ha dato un voto al mercato meneghino: “Mercato Inter da 9, con Dybala 10. La Juve può soffiare Bremer all’Inter? Dipende da Cairo. Il gentlemen agreement esiste solo per l’Inter. Andrà probabilmente all’Inter se raggiunto l’accordo”.

Inter, annuncio su Bremer: "Può arrivare a prescindere da Skriniar"
Marotta e Zhang ©LaPresse

A proposito delle tematiche che circondano il mercato interista, Maurizio Pizzoferrato fa il punto soprattutto sulla difesa: “Il PSG ha presentato 5 offerte per Skriniar, tutte rispedite al mittente. Come avviene in questi casi si arriverà alla via di mezzo che può essere sui 70. Per l’eventuale arrivo di Bremer non deve essere per forza obbligatoria la cessione di Skriniar. Il grande dirigente è quello che sa vendere bene. Bremer ha fatto tutto con l’Inter e ha rinnovato col Torino perchè Cairo gli ha detto che la cifra per il suo cartellino non sarebbe stata oltre i 30 milioni. La Juve non è che lo soffia, se vuole prende Bremer. Al momento il calciatore ha però un accordo con l’Inter e attende l’incastro giusto. Ha anche ribadito di voler giocare in Champions”.

Inter, annuncio su Bremer: "Può arrivare a prescindere da Skriniar"
Gleison Bremer ©LaPresse

ICARDI – “Il Monza pensa di rinforzarsi con un nome, un centravanti di 29 anni. Lui poi è un tipo particolare e in più interviste ha detto di non amare il calcio. Se il Monza lo prende è capace di metterla dentro”.