CM.IT | Il ‘nuovo Ilicic’ è croato: tre italiane sfidano il Salisburgo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:12

Borna Knezovic è uno degli astri nascenti del calcio croato. Sulle tracce del classe 2005 in forza all’HNK Cibalia ci sono anche tre società italiane

Il ‘nuovo Ilicic‘, per struttura fisica (è alto 188cm) e doti tecniche, si chiama Borna Knezovic. In realtà chi lo conosce bene lo paragona anche a Javier Pastore, per la velocità – ai tempi – d’esecuzione con il pallone fra i piedi.

Borna Knezovic ©LaPresse

Di sicuro Knezovic, classe 2005, è uno degli astri nascenti del calcio croato e che sulle sue tracce ci sono tantissimi club. Compresi tre italiani: Parma, Torino e Sassuolo. L’HNK Cibalia se lo godrà quindi ancora per poco, forse già la settimana prossima potrebbero arrivare novità importanti sul suo futuro.

Il Parma è davanti a Torino e Sassuolo (con la maglia neroverde è stato protagonista due mesi fa nella Lazio Cup: 4 i gol realizzati) ma i ducali al momento sono leggermente dietro il Salisburgo; in Patria lo vogliono tutti, a partire della Dinamo Zagabria. Addetti ai lavori sostengono che Knezovic non sarebbe una ‘scommessa’, ma un investimento (lper acquistarlo servono sui 600mila euro) che darà senz’altro i suoi frutti in futuro.