Calendario Serie A, Pioli non vede l’ora: “Ecco cosa farà la differenza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27

Stefano Pioli ha commentato a caldo i calendari di Serie A per la stagione 2022/23. Ecco le parole dell’allenatore del Milan

Il calendario di Serie A per la stagione 2022/23 è ormai ufficiale e, come ogni anno, ha portato con sé aspettative, programmi e qualche critica.

Calendario Serie A, Pioli non vede l'ora: "Ecco cosa farà la differenza"
Pioli © LaPresse

Chi è atteso a un’annata da campioni in carica è sicuramente il Milan. I rossoneri hanno tutta l’intenzione di mantenere lo scudetto cucito sul petto, ma non sarà facile con la Juve che punterà dritto verso il titolo e l’Inter con il dente avvelenato. Stefano Pioli, di certo, non ha perso la sua consueta carica. Dopo aver preso visione del calendario del Milan, il tecnico ha commentato quanto aspetta i suoi ragazzi.

Pioli carica il Milan: “Non vediamo l’ora di ricominciare”

Calendario Serie A, Pioli non vede l'ora: "Ecco cosa farà la differenza"
Pioli © LaPresse

Pioli, in un’intervista riportata dall’ANSA, ha fatto il punto su quanto aspetta i rossoneri da agosto, direttamente dalle vacanze: “Inizio di stagione competitivo, ma come sappiamo bene il calendario dipende soprattutto dalle nostre prestazioni. Non è importante chi affronteremo, farà la differenza il livello di consapevolezza e la voglia di rimetterci sempre in gioco dopo una stagione esaltante per la vittoria dello scudetto e per l’amore che ci è stato dimostrato da ogni parte del mondo. L’obiettivo è crescere. Non vediamo l’ora di ricominciare!”.